Withings ricompra Withings e tornerà sotto il brand Withings: tutto chiaro?

Nicola Ligas Withings torna nelle mani dei suoi proprietari originari, e con essa risorgerà anche l'omonimo brand

Eric Carreel, co-fondatore di Withings, che aveva venduto la sua azienda a Nokia giusto un paio di anni fa, ha completato la re-acquisizione dello stesso, sebbene i termini dell’accordo non siano ancora stati resi pubblici.

Withings continuerà per adesso a vendere gli esistenti prodotti col marchio Nokia Health, ma l’azienda ha già in mente di rilanciare il brand Withings entro la fine dell’anno, ed ovviamente di sviluppare e vendere nuovi prodotti.

Nokia all’epoca pagò 191 milioni di dollari per Withings, ma che le cose non andassero bene lo si era capito da tempo. Adesso però, la rediviva Withings promette di concentrarsi non solo sul mercato dei fitness wearable, come in passato, ma anche in quello dei dispositivi medici connessi

“From now on we must concentrate our efforts on developing tools capable of advanced measurements and the associated services that can help prevent chronic health conditions”, ha dichiarato Carreel. Withings continuerà ad essere basata in Francia, vicino a Parigi, ma avrà dei team anche in USA ed Asia. Speriamo che la sua seconda venuta sia quella buona, e non possiamo che augurarle buona fortuna.

Via: Engadget
  • L0RE15

    Mi sembra tutto chiaro, non c’era bisogno di fare un titolo machiavellico: il vecchio proprietario si è ricomprato la “baracca”!
    Nokia aveva sistemato un’app penosa, speriamo i passi in avanti fatti rimangano. Anche lato firmware, con lNokia le bilance erano diventate momto più precise a fronte, prima, di rilevamenti davvero imprecisi. Ho tre bilance ed ho avuto altri prodotti del marchio, speriamo bene…