Il WWDC 2019 sarà il 3 giugno: cosa possiamo aspettarci?

Giuseppe Tripodi -

Apple ha annunciato le date del WWDC 2019: la consueta conferenza per sviluppatori quest’anno si terrà dal 3 al 7 giugno, a San Jose. Il grosso degli annunci sarà ovviamente il primo giorno, 3 giugno, e il focus sarà ancora una volta sui sistemi operativi della mela: possiamo aspettarci nuove versioni di iOS, macOS, tvOS e watchOS.

Lo slogan di questa edizione è Write code. Blow minds e la grafica, giustamente, mostra un robottino a cui esplode la testa.

Tra le novità più attese c’è proprio iOS 13, per cui gli utenti si aspettano novità anche dal punto di visa estetico: un aggiornamento della SpringBoard è nell’aria da tempo e potrebbe arrivare proprio con il nuovo sistema operativo (facciamo il tifo per una nuova gestione delle icone e delle cartelle).

LEGGI ANCHE: Evento Apple il prossimo 25 marzo: arriva finalmente il servizio di streaming made in Cupertino

Ma, soprattutto, le più grandi novità potrebbero riguardare il processo di avvicinamento tra macOS e iOS: attualmente, solo alcune app per iOS sviluppate da Apple sono disponibili per Mac, ma il 3 giugno ci auguriamo di poter vedere maggiori possibilità offerte agli sviluppatori per realizzare software compatibili con entrambe le piattaforme.

Se siete sviluppatori Apple e volete provare a registrarvi, potete lasciare il nominativo a questo indirizzo entro il 20 marzo: la selezione è casuale e, nel caso veniste estratti, il biglietto ha un costo di 1599$. Di seguito trovate il comunicato stampa completo.

La Worldwide Developers Conference di Apple si terrà dal 3 al 7 giugno a San Jose 

Da oggi al 20 marzo sono aperte le iscrizioni alla WWDC19, il più grande evento Apple dell’anno.

CUPERTINO, California —14 marzo 2019 – Apple ha annunciato oggi che l’annuale Worldwide Developers Conference si terrà dal 3 al 7 giugno a San Jose presso il McEnery Convention Center. Giunto alla 30a edizione, il più grande evento Apple riunirà gli sviluppatori più innovativi e creativi del mondo. Con oltre 1,4 miliardi di dispositivi iOS, macOS, watchOS e tvOS, la WWDC 2019 offrirà ai partecipanti un’anteprima sul futuro di queste piattaforme e l’opportunità di collaborare con gli ingegneri Apple che danno vita alle tecnologie e ai framework utilizzati dagli sviluppatori.

La WWDC 2019 mostrerà le ultime novità Apple dal palco del keynote e celebrerà l’incredibile lavoro degli sviluppatori che creano esperienze innovative in settori quali apprendimento automatico, realtà aumentata, salute e benessere. Il programma di quest’anno prevede sessioni tecniche, laboratori pratici e relatori di spicco, per offrire all’attuale comunità di sviluppatori Apple e alla futura generazione di creatori di app gli strumenti e il know-how necessari per trasformare le loro brillanti idee in realtà.

“La WWDC è il più grande evento Apple dell’anno. Riunisce migliaia degli sviluppatori più creativi e innovativi da ogni parte del mondo, offrendo loro l’opportunità di lavorare con i numerosi ingegneri Apple presenti, scoprire le ultime innovazioni delle nostre piattaforme e creare legami con l’intera comunità di programmatori,” ha dichiarato Phil Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “I nostri sviluppatori si impegnano con passione a creare la prossima generazione di fantastiche app. Non vediamo l’ora di incontrarli e lavorare insieme per dare forma al futuro.”

Da oggi fino alle 17:00 (PDT) del 20 marzo, sul sito web della WWDC gli sviluppatori possono fare richiesta dei biglietti, che verranno assegnati ai partecipanti attraverso una selezione casuale. Gli sviluppatori saranno informati sull’esito della loro richiesta entro le 17:00 (PDT) del 21 marzo. Lo streaming live della conferenza sarà disponibile tramite l’app WWDC per iPhone, iPad e Apple TV e sul sito web Apple Developer.

Gli studenti sono parte integrante della comunità di sviluppatori Apple. L’anno scorso alla WWDC hanno partecipato studenti da 41 diverse nazioni. Quest’anno saranno disponibili fino a 350 borse di studio WWDC: studenti e membri delle organizzazioni STEM avranno l’opportunità di ricevere un biglietto gratuito per la WWDC. I dettagli per la candidatura sono disponibili sul sito web della WWDC.

Apple ha rivoluzionato la tecnologia personale con l’introduzione del Macintosh nel 1984. Ancora oggi Apple è all’avanguardia nel mondo per l’innovazione con iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV. Le quattro piattaforme software di Apple – iOS, macOS, watchOS e tvOS – forniscono un’esperienza fluida e continua su tutti i dispositivi Apple e offrono alle persone servizi innovativi, tra cui App Store, Apple Music, Apple Pay e iCloud. Gli oltre 100.000 dipendenti Apple si impegnano per realizzare i migliori prodotti sul pianeta, e lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

Fonte: Apple