Xiaomi sta pensando alla realtà aumentata per fare shopping

Il colosso cinese ha brevettato un sistema di navigazione in realtà aumentata per guidare l'utente durante gli acquisti
Xiaomi sta pensando alla realtà aumentata per fare shopping
Antonio Lepore
Antonio Lepore

In uno degli ultimi brevetti depositati da Xiaomi, c'è un'interessante novità basata sulla realtà aumentata. Il colosso cinese, infatti, sta lavorando ad una piattaforma di shopping in realtà aumentata. In pratica, attraverso questa tecnologia, l'utente sarà guidato fino all'individuazione di un prodotto o di uno scaffale all'interno di un negozio.

Il progetto potrebbe rivelarsi interessante poiché permetterebbe alle persone di semplificare lo shopping oppure, eventualmente, di consultare velocemente le caratteristiche del prodotto che si sta per acquistare. Purtroppo, a riguardo, il brevetto non fa riferimento a specifiche tecniche.

Infine, non si sa neanche se questo "Metodo di navigazione dello shopping, dispositivo e sistema basato su tecnologia di realtà aumentata AR" vedrà mai effettivamente la luce.

Via: GizmoChina
Mostra i commenti