Il primo ferro da stiro di Xiaomi è la migliore occasione per imparare a stirarvi le vostre camicie

Edoardo Carlo Ceretti

Fra tutte le più urgenti faccende domestiche che la vita adulta impone, quella di stirare i panni è forse la più noiosa. Uscire di casa con una camicia sgualcita non è però il massimo ed ecco che in nostro aiuto è pronto ad accorrere il più poliedrico dei produttori tech: Xiaomi ha infatti lanciato il suo primo ferro da stiro!

Il nome completo del prodotto è Lofans Cordless Steam Iron e, sebbene al suo interno non integri un chip Bluetooth o qualche altra diavoleria hi-tech per essere definito smart, si presenta comunque come un ferro da stiro ben realizzato, con tutto ciò che un prodotto del genere necessita e, come da tradizione Xiaomi, un prezzo di listino decisamente abbordabile.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Walking Pad, la recensione

Si tratta di un ferro da stiro che può essere usato senza fili, dotato di un serbatoio d’acqua da 280 ml, diverse modalità di utilizzo per adattarsi anche ai capi più delicati e con una potenza massima di 2.000 W. Per il momento, Lofans Cordless Steam Iron è stato lanciato sul mercato cinese al prezzo di soli 199 yuan (circa 26€), ma chissà che in futuro non possa far capolino anche dalle nostre parti – o, più probabilmente, presso uno dei tanti shop online di importazione.

Via: Gizmochina.com