TV oppure opera d’arte? Xiaomi Mi ART TV sulle orme di Samsung The Frame (foto)

Edoardo Carlo Ceretti TV 4K HDR 10 da 65 pollici, ma con stile da vendere.

Dalle nostre parti, il grande pubblico sta imparando a conoscere Xiaomi come produttore di smartphone dall’eccellente rapporto qualità prezzo, ma visitando uno dei tanti Mi Store che stanno nascendo in Italia, è facile intuire che dietro ci sia molto di più. In patria infatti, Xiaomi può vantare un ecosistema sconfinato di prodotti, fra cui da anni è annoverata una serie di TV. Da oggi però, le TV del produttore cinese sono ancora più ambiziose.

Xiaomi ha infatti lanciato in Cina la nuova serie Mi ART TV, evidentemente ispirata alla serie The Frame di Samsung. Queste ultime sono TV di fascia molto alta, caratterizzate da una peculiarità unica: imitare la cornice di un quadro in modo che, una volta appese ad una parete e avviata la visualizzazione di un dipinto, possano confondersi all’interno di una stanza arredata con gusto raffinato.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi Mi TV Soundbar

Xiaomi Mi ART TV segue esattamente lo stesso concetto e anche la realizzazione non si discosta dall’esempio tracciato da Samsung: una cornice bianca attorno ad un pannello 4K HDR10 da 65 pollici. Non manca poi il comparto smart TV, grazie al SoC quad core Amlogic con GPU Mali-T830, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e il software PatchWall basato su Android TV. Grazie a ciò, è presente la Art Mode, che consente di visualizzare 45 celebri dipinti appartenenti a 22 generi diversi, ma non manca nemmeno la possibilità di personalizzare la modalità inserendo altre immagini, foto di famiglia comprese.

Sono poi presenti la connettività Wi-Fi dual band, il Bluetooth, 3 porte HDMI, 2 USB e una Ethernet, 4 microfoni e 2 altoparlanti stereo da 12 W ciascuno con supporto a DTS e Dolby Audio. Essendo un modello particolarmente curato e raffinato, Xiaomi Mi ART TV non presenta un prezzo stracciato, specialmente se si considera che attualmente è disponibile soltanto in Cina: si parla infatti di 6.999 yuan, che corrispondono a circa 926€ al cambio attuale. Se dunque meditate di importarla da qualche shop cinese, preparatevi a sborsare una cifra consistente.

Via: FoneArenaFonte: Weibo