Xiaomi lancia in Cina il suo nuovo Mi Router 4Q, ad un prezzo che vi strapperà un sorriso (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Non sarà all'avanguardia in termini di specifiche tecniche, ma per 13€ non si può chiedere di più.

Rieccoci a parlare di un nuovo dispositivo lanciato da Xiaomi, con ogni probabilità il produttore di elettronica più prolifico e poliedrico al mondo. Questa volta tocca a Mi Router 4Q, ultimo esponente di una lunga serie di dispositivi di ambito networking. E, immancabilmente, il pezzo forte è di nuovo il rapporto qualità prezzo.

Di per sé, le caratteristiche tecniche di questo Mi Router 4Q non fanno gridare al miracolo: si tratta di una variante più economica del già noto Mi Router 4, con il supporto alla singola banda Wi-Fi 2,4 GHz e 3×3 MIMO, per una velocità massima di 450 Mbps. Il processore integrato è un Qualcomm QCA9561 con clock di 775 MHz, 64 MB di RAM e 16 MB di memoria interna. Presente il supporto ai protocolli WPA-PSK e WPA-PSK2, oltre ad un pulsante dedicato all’accoppiamento rapido con i dispositivi smart targati Xiaomi e Mijia.

LEGGI ANCHE: Svolta smart per BTicino: ecco la serie Living Now

Come accennato però, il prezzo è come sempre imbattibile: Xiaomi Mi Router 4Q è venduto in Cina a soli 99 yuan, che al cambio attuale equivalgono a poco più di 13€, anche se per le prime settimane di lancio verrà proposto al prezzo promozionale di 89 yuan, ovvero circa 12€. Se lo vedremo in Italia, sarà sicuramente ad un prezzo più alto, ma probabilmente rimarrà molto competitivo rispetto alla concorrenza sul nostro mercato.

Via: Gizmochina