Xiaomi lancia Mi TV 4C: smart TV di fascia media, con cornici molto ridotte e risoluzione fino a 4K (foto)

Xiaomi lancia Mi TV 4C: smart TV di fascia media, con cornici molto ridotte e risoluzione fino a 4K (foto)
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Xiaomi ha presentato in Cina una nuova famiglia di smart TV, sempre legate alla serie Mi TV 4. Questa volta, il nome scelto è Mi TV 4C e, per caratteristiche tecniche e fascia di prezzo, va a posizionarsi appena sopra a Mi TV 4A, la proposta entry level del produttore.

Si tratta di due TV, una da 43" e l'altra da 55", accomunate dal SoC – Amlogic T962 quad-core da 1,5 GHz Cortex-A53 e GPU Mali-450 – e dal design complessivo, caratterizzato da cornici particolarmente sottili, da soli 9 mm.

Ciò che le distingue però è la risoluzione – 1080p per la versione da 43", 4K per quella da 55" – e la memoria RAM da 2 GB nella variante più alta, la metà nell'altra. La dotazione hardware è completata dalla memoria interna da 8 GB eMMC 5.1, WiFi dual band e Bluetooth 4.2. Presente anche il supporto a Dolby e DTS.

Come da tradizione Xiaomi, i prezzi sono il pezzo forte di questi dispositivi: Mi TV 4C da 43" sarà disponibile al prezzo di 2.099 yuan (circa 267€), mentre la variante top da 53" e risoluzione 4K costerà 3.099 yuan (circa 395€).

Come sempre quando si tratta di Xiaomi, i prezzi sono riferiti al solo mercato cinese e non è prevista l'arrivo di queste TV in Europa, salvo canali di importazione (che comunque faranno lievitare questi prezzi).

Commenta