Ecco il top di gamma Xiaomi: Mi TV Master 65” 4K OLED 120Hz, con speaker da 65W e Dolby Atmos

Nicola Ligas -

Xiaomi ha presentato in Cina una una Mi TV, e questa volta è davvero una top di gamma: non a caso si chiama Mi TV Master. Si tratta infatti di un pannello da 65 pollici “solo” in 4K, con refresh a 120Hz ed un impianto audio con Dolby Atmos da ben 65W. A completare il tutto abbiamo un rapporto schermo/superficie del 98,8%, merito delle cornici ultra sottili. Anche la cornice della TV è particolarmente contenuta, con un frame metallico di appena 4,6mm.

La luminosità massima arriva a picchi di 1.000 nit, mentre le aree scure sono prossime agli 0 nit, per una maggiore contrasto ed un intervallo dinamico ampio (support HDR10+ e Dolby Vision). La TV copre il 98,5% dello spettro DCI-P3, ed oltre al refresh elevato è anche dotato di tecnologia MEMC, per rendere più fluidi i filmati che non lo siano (la qualità è variabile ed opinabile, in generale). Inoltre vanta tempi di risposta di appena 1ms, ed è quindi anche l’ideale in campo ludico.

Il sistema è spinto da un processore MediaTek MT9650 quad-core, con GPU Mali-G5, ha 3 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione. Lato connettività abbiamo Wi-Fi 802.11 ac dual band, Bluetooth 5.0, 3 HDMI (una ARC), 2 USB-A, S/PDIF, ed Ethernet.

Completano la dotazione un sistema di speaker da 65W totali: 2×12,5W destro e sinistro, 2×10W surround, subwoofer da 20W a frequenze ultra basse da 50Hz. Non mancano nemmeno 4 microfoni per l’assistente vocale.

A proposito del software, abbiamo anche una gestione dinamica della qualità dell’immagine, basata su oltre 20 algoritmi e 5 scene principali da riconoscere e sincronizzare. C’è anche il supporto al mirroring da smartphone, e nella base trasparente sono inseriti dei LED intermittenti.

Ed infine veniamo alla nota dolente: il prezzo. Sì, questa volta, anche se parliamo di Xiaomi, è dolente, tanto più che si tratta del prezzo in Cina, quindi se mai dovesse arrivare da noi questa Mi TV Master costerà ancora di più. Parliamo di 12.999 yuan, circa 1.630 euro, con disponibilità in Cina a partire da domani. È facile immaginarsi cifre intorno ai 2.000 euro per il nostro mercato, ma al momento stiamo solo fantasticando, per così dire.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “02/07 – Pixel 3a sta per lasciarci, la nuova TV top di Xiaomi e i ricavi di Tinder” su Spreaker.

Via: Fonearena
  • Andrea Manconi

    che hdmi monta? 2.1? arc o earc?

  • kakkolamalefika

    Sorrido leggendo: nota dolente il prezzo… Ma scusa : il pannello ovviamente lo compra da LG, parliamo di un 65″ OLED..ovvio che non te lo danno con 700€!