Xiaomi pensa al vostro smart working: arrivano la lampada ricaricabile e il bollitore smart

Xiaomi pensa al vostro smart working: arrivano la lampada ricaricabile e il bollitore smart
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Xiaomi da molto tempo è attiva in tutti i settori del mercato tech, compreso quello che riguarda gli accessori domestici smart. L'azienda nelle ultime ore ha presentato una nuova lampada e un bollitore smart.

Tramite il suo marchio MIJIA, attivo soprattutto in Cina, Xiaomi ha ufficializzato una nuova lampada smart ricaricabile. Questa ha una batteria integrata da 2.000 mAh e promette fino a 4 ore di autonomia con luminosità al 100% e fino a 40 ore con la luminosità al 10%. La lampada è costituita da 12 moduli a LED da 0,25W ciascuno, per una potenza totale pari a 5W.

Il lato smart della lampada consiste nella possibilità di gestire l'intensità luminosa e la sua tonalità tramite l'app per dispositivi mobili. Inoltre, la lampada integra anche un sensore di movimento, il quale permette la sua accensione automatica nelle ore notturne al rilevamento dei movimenti.

Il suo lancio è previsto in Cina al prezzo ufficiale di circa 15 euro. Dubitiamo che possa arrivare, almeno in via ufficiale, nel mercato italiano.

Nello stesso contesto, Xiaomi ha presentato un nuovo bollitore smart. Anche questo arriva esclusivamente in Cina, al prezzo equivalente di circa 12 euro. È realizzato in acciaio inossidabile all'interno e offre una capacità pari a 1,7 litri. La potenza massima dello chassis per il riscaldamento è pari a 1.800W.

Via: Gizmochina

Commenta