Xiaomi al lavoro su un rivale di Amazon Echo Spot: certificazione Bluetooth per uno smart speaker con display

Edoardo Carlo Ceretti

Uno dei più agguerriti campi di battaglia dell’eterna sfida tra i grandi colossi del settore tecnologico è rappresentato dagli smart speaker, come abbiamo potuto constatare anche in Italia durante il Black Friday, con le tante offerte dedicate a Google Home e Amazon Echo. In estremo Oriente, anche Xiaomi ha iniziato da tempo a fare la voce grossa e ha intenzione di rispondere colpo su colpo ai rivali del settore.

Dopo aver già riscosso un’ottimo successo con la sua serie di dispositivi Mi AI Speaker, Xiaomi sarebbe al lavoro su un dispositivo capace di rivaleggiare direttamente con Echo Spot e gli smart display di casa Google. Si tratterebbe infatti di uno smart speaker dotato di display touchscreen, come svelato dal suo recente transito presso la certificazione Bluetooth.

LEGGI ANCHE: Amazon Echo (Alexa) vs Google Home (Assistant): il confronto

Così come accaduto per gli altri dispositivi della serie, anche quest’altro sarà lanciato inizialmente soltanto sul mercato cinese, mentre per vederlo alle nostra latitudini occorrerà attendere che Xiaomi elabori un piano di ingresso sul mercato occidentale. Un’operazione decisamente complessa, data la necessità di supportare tante lingue diverse.

Via: MySmartPrice