I profili Google TV sono in ritardo, ma potete consolarvi con un'altra novità

I profili Google TV sono in ritardo, ma potete consolarvi con un'altra novità
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Da diversi mesi conosciamo la volontà di Google di apportare delle importanti novità sulla sua Google TV,  la piattaforma software per le smart TV erede di Android TV. Tra queste ci sono i profili utente.

Arrivano brutte notizie per coloro che stanno aspettando tale novità. Google ha infatti riferito che i profili per diversi account arriveranno in ritardo su Google TV.  Il rilascio era infatti inizialmente previsto entro novembre. Ormai siamo a dicembre, i profili utente non si sono ancora visti, e Google afferma che arriveranno entro "i prossimi mesi".

I profili per Google TV permetteranno di scegliere l'account con il quale effettuare l'accesso, tra tutti quelli che sono collegati al dispositivo Google TV che si sta utilizzando. Questo permetterà di ricevere sempre i suggerimenti personalizzati da parte di Google sulla piattaforma.

In mancanza dei profili arriva un'altra novità: si tratta di quello che vedete nell'immagine in galleria, consistente nell'Ambient Mode che si attiva quando il dispositivo va in standby.

La novità è stata distribuita a un numero ancora ristretto di utenti, residenti negli Stati Uniti. Ci aspettiamo che il rollout verrà esteso anche a livello globale.

Via: 9to5Google
Mostra i commenti