Le TV Sony Bravia XR 2021 diventano finalmente più adatte al gaming

In arrivo il tanto promesso aggiornamento VRR
Le TV Sony Bravia XR 2021 diventano finalmente più adatte al gaming
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Il VRR, variable refresh rate, è una delle funzionalità più utili per i giocatori garantite dallo standard HDMI 2.1. In pratica consente alla TV di attenuare cadute di frame rate che possono verificarsi durante il gioco, senza però produrre fastidiosi artefatti o un ritardo di input. Sfortunatamente, Sony ha avuto diversi problemi nell'implementare questa funzione, ma ora sembra che l'attesa sia finita e la società abbia pronto il tanto atteso aggiornamento nei modelli TV del 2021.

Secondo un tweet di Vincent Teoh, ben informato recensore inglese di televisioni, infatti, da marzo Sony dovrebbe iniziare a rilasciare l'aggiornamento del firmware VRR per i modelli TV Bravia XR A80J e A90J, X90J e l'incredibile X95J.

Purtroppo non c'è un calendario per il rilascio dell'aggiornamento VRR ed è probabile che i tempi di implementazione varieranno in base alla regione. I proprietari di televisori Sony compatibili riceveranno automaticamente una notifica quando il nuovo firmware sarà disponibile, ma è anche possibile avviare un controllo manuale accedendo a

  • Impostazioni 
  • Sistema
  • Informazioni 
  • Aggiornamento software di sistema.

Teoh ha inoltre ribadito che i TV di Sony del 2022 supporteranno il VRR al lancio, ma su questo ci sono voci contrastanti.

Come detto sopra, Sony sembra avere difficoltà su tutta la linea ad implementare il VRR. A differenza delle Xbox Serie X e S di Microsoft, infatti la PlayStation 5 non lo supporta, nonostante la società abbia promesso anche in questo caso un aggiornamento risolutivo.

Via: The Verge
Fonte: Vincent Teoh
Mostra i commenti