TCL tallona LG per il secondo posto del mercato TV

TCL tallona LG per il secondo posto del mercato TV
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Samsung ed LG per diversi anni sono stati i due più grandi produttori di TV al mondo. Secondo la società di ricerca Omdia (tramite The Elec.), però, TCL sarebbe in grande ascesa, al punto da poter già insidiare proprio LG.

TCL, quest'anno, sarebbe pronta a produrre 36,5 milioni di pannelli, mentre LG si fermerebbe a 34,3 milioni. Tuttavia, una maggiore produzione non si traduce automaticamente in più vendite. A riguardo, nel 2021, l'azienda cinese ha "convertito" in vendite il 75% delle TV prodotte (24,5 milioni), mentre LG ha raggiunto l'83% (27,3 milioni).

Il divario di vendite tra le due aziende, comunque, è diminuito nel corso degli ultimi due anni. Nel 2019, infatti, l'azienda sudcoreana vendeva 6,84 milioni di unità in più rispetto a TCL. Nel 2021, come abbiamo visto sopra, questo dato è diminuito a 2,76 milioni.

Si prevede, dunque, uno scontro serrato tra i due marchi. Samsung, invece, è piuttosto lontana. Soltanto nel 2021, l'azienda ha venduto 47,9 milioni di TV (ovvero l'88,4% dei pannelli prodotti).

Fonte: Omdia
Mostra i commenti