4K, Stadia e browser? Questo matrimonio s’ha da fare! Nuova risoluzione in fase di rilascio (foto)

Giovanni Bortolan

Google sta pedalando molto forte sul fronte Stadia. Dopo l’ultimo aggiornamento dell’applicazione  che ha implicitamente suggerito la possibile introduzione di Stadia Base e della prova gratuita di Stadia Pro — sembra infatti che ci siano delle novità anche per quanto riguarda la risoluzione 4K.

Fino a questo momento infatti la risoluzione massima è sempre stata riservata ai dispositivi Chromecast Ultra e alle televisioni, ma i tempi sembrano maturi per il lancio anche su computer. Come è facile immaginare, una volta attivata la nuova risoluzione la differenza dal 1080p si nota immediatamente, ma è possibile avere una conferma dell’arrivo del 4K navigando nelle impostazioni di Stadia, alla voce relativa sulla migliore risoluzione possibile..

Trattandosi di un quantitativo di dati molto più consistente rispetto al Full HD, l’utilizzo di Stadia a risoluzione massima richiede una connessione molto prestante in grado, secondo i requisiti ufficiali, di scaricare fino a 20 GB all’ora (circa 45 Mbps). Tuttavia, secondo i test effettuati da 9to5Google, anche una connessione leggermente meno veloce può reggere l’impatto del 4K, pur accettando qualche compromesso.

LEGGI ANCHE: Final Fantasy VII Remake è troppo bello per essere vero

Sembra dunque essersi ufficialmente aperta l’era del game streaming in alta definizione anche da web browser. Ci aspettiamo che la funzione venga abilitata, e soprattutto annunciata ufficialmente, a breve.

Fonte: 9to5Google