Ecco i costosi accessori ufficiali per Nintendo Switch

Cosimo Alfredo Pina -

Si è conclusa poche ore fa la presentazione di Nintendo Switch, ovviamente accompagnata dai suoi accessori ufficiali. Anzi possiamo dire che, in piena tradizione Nintendo, i vari controller sono parte integrante dell’esperienza ludica.

Andiamo quindi a vedere cosa ci sarà di fianco Switch e cosa potrete comprare per completare il vostro angolo gaming, ricordando però che non ci sono notizie sui prezzi in Italia, ma in linea generale potete tradurre le cifre in euro e aggiungere una decina di euro.

Joy-Con

nintendo-switch-joy-con

Il controller Joy-Con è un sistema modulare, composto da due controller (L e R) ognuno fornito della relativa Joy-Con Strap. I Joy-Con saranno venduti in vari bundle nei colori rosso (Nyan Red), blu (Nyan Blue) o grigio:

  • kit due controller L+R con Joy-Con Strap a 79,99$
  • Joy-Con individuale (L o R) a 49,99$

I due moduli possono essere usati come singolo gamepad (impugnandoli orizzontalmente) oppure saranno unibili in un unico controller, grazie alla Charging Grip, un pezzo centrale da 29,99$. I prezzi sono alti, ma considerate che a bordo di questi controller c’è una discreta fornitura hardware: accelerometro, giroscopio, NFC, motori di vibrazione (HD Rumble), camera IR.

nintendo-switch-joy-con-charging-grip

Pro Controller

Di fianco a questi controller anche un gamepad più convenzionale, il Pro Controller revisione dell’omonimo accessorio per Wii U il cui prezzo di lancio è 69,99$.

Joy-Con Wheels

nintendo-switch-joy-con-wheels

L’accessorio definitivo per giocare a Mario Kart 8 Deluxe è il Joy-Con Wheels, un semplice guscio a forma di volante dove incastrare un Joy-Con, molto simile ai vecchi accessori per la prima Wii.

Dock Set

nintendo-switch-tablet-dock-1

Se avete intenzione di usare la Switch con più TV in diverse stanze, potrebbe farvi comodo una dock aggiuntiva. Non temete, anche questa sarà venduta come accessorio, con alimentatore e cavo HDMI, a 89,99$.