Accordo tra EA e Lega Serie A include in FIFA 22 l'autenticità di alcune squadre italiane

Accordo tra EA e Lega Serie A include in FIFA 22 l'autenticità di alcune squadre italiane
Federica Papagni
Federica Papagni

Una nuova collaborazione è nata per unire EA alla Lega Serie A, e i suoi primi passi li muove con EA SPORTS FIFA 22, così da far conoscere nel mondo l'esperienza autentica del calcio italiano.

L'accordo include 14 squadre con licenza esclusiva e i diritti esclusivi per le attivazioni riguardanti la Serie A, compresa la sua integrazione autentica in FUT Team of the Week, FUT Serie A Team Of The Season e il nuovo premio EA SPORTS Player of the Month.

Inoltre, la divisione di EA dedicata ai videogame sportivi è stata nominata Title Sponsor e Partner della Supercoppa Italiana che assumerà la denominazione EA SPORTS Supercup a partire dalla stagione 2022-23.

Grazie ad essa si potrà anche prendere parte alla migliore esperienza di gioco della Lega Serie A con la competizione eSports eSerie A TIM, che sarà giocata esclusivamente in EA SPORTS FIFA.

Luigi De Siervo, Amministratore Delegato di Lega Serie A, ha dichiarato:

“La collaborazione tra Lega Serie A e EA SPORTS è un'opportunità unica per fornire una maggiore visibilità ai nostri Club e ai nostri giocatori per gli anni a venire. Come abbiamo già dimostrato con la eSerie A TIM, EA SPORTS è il partner perfetto per noi: condividiamo gli stessi obiettivi e l'impegno a far progredire il gioco del calcio in tutto il mondo.”

EA SPORTS FIFA sarà disponibile ovunque a patire dal 1° ottobre e vanterà la rivoluzionaria tecnologia di gioco next-gen HyperMotion, presente solo su PS5, Xbox Series X|S e Stadia.

Commenta