Activision solleva il velo su “Call of Duty: Black Ops Cold War”, ecco trailer, prime immagini e data di uscita

Roberto Artigiani

Il gioco più venduto della serie Call of Duty ritorna con un sequel diretto dell’originale Black Ops, ambientato nei primi anni ’80, che sarà disponibile anche sulle piattaforme di nuova generazione (con un costo aggiuntivo).

Pronti a immergervi nei meandri dell’universo geopolitico della Guerra Fredda in cui niente è come sembra? Incontrerete personaggi storici e scoprirete dure verità mentre combattete in luoghi iconici come Berlino Est, Turchia, Vietnam e Mosca dell’era sovietica e seguite le tracce di Perseus, una figura oscura in missione per destabilizzare l’equilibrio globale e cambiare il corso della storia.

Call of Duty: Black Ops Cold War supporterà il cross-play, in tutte le modalità, tra i sistemi attuali e quelli di nuova generazione con una progressione incrociata. Il gioco offrirà un arsenale di armi e attrezzature caratteristici del periodo storico, avrà un Battle Pass e sarà arricchito da un costante flusso di contenuti gratuiti post-lancio, tra cui mappe e modalità Multigiocatore (che sarà rivelata il prossimo 9 settembre), esperienze Zombi e un folto programma di eventi in-game per la community.

Black Ops Cold War supporterà anche l’esperienza free-to-play di Warzone, con cui condivide delle funzionalità di progressione e nuovi oggetti di inventario utilizzabili in entrambi i giochi. Allo stesso modo su Warzone saranno accessibili tutti i contenuti di Modern Warfare, inclusi operatori e progetti di armi guadagnati in precedenza.

Il titolo sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC (tramite Battle.net) a partire dal 13 novembre, ma l’arrivo sulle nuove PlayStation 5 e Xbox Series X è previsto più in là, cioè per le festività 2020 (a seconda di quando le console di prossima generazione saranno disponibili al pubblico). L’upgrade a PS5 e Xbox Series X però non sarà gratuito e bisognerà acquistare l’edizione Cross-Gen.

LEGGI ANCHE: La prossima stagione di Fortnite non sarà disponibile su iOS, iPadOS e macOS

Purtroppo Activision non ha comunicato ufficialmente i prezzi delle varie edizioni di Call of Duty: Black Ops Cold War che, stando a quanto trapelato, dovrebbero essere grosso modo questi: 60$ per la Standard Edition, 70$ per il Cross-Gen Bundle e 80$ per la Ultimate Edition. Potrete trovare maggiori dettali su pre-ordini e l’elenco completo dei venditori delle versioni digitali e delle offerte in bundle di nuova generazione sulla pagina dedicata sul sito ufficiale (ancora non attiva).

Ad ogni modo prenotando le versioni digitali, già disponibili, sbloccherete da subito delle ricompense, tra cui l’Operatore di Black Ops Frank Woods (utilizzabile subito in Warzone e Modern Warfare) e avrete la possibilità di accedere anticipatamente alla Beta del Multigiocatore (la cui data di lancio deve essere ancora annunciata).

Chiudiamo con la dichiarazione di Dan Vondrak, Creative Director di Raven Software: “Black Ops Cold War riprende da dove finisce l’originale, trascinando con sé i giocatori in un’avventura di intrighi e cospirazioni ambientata negli anni ’80. Combattendo al fianco di amatissimi personaggi come Woods, Mason e Hudson, i giocatori si batteranno per scoprire la verità. Non tutto è come sembra, dal momento che le scelte dei giocatori contribuiranno a modificare il risultato della narrazione“.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE