AMD lancia finalmente FidelityFX: l'anti-DLSS per qualunque scheda video (foto)

AMD lancia finalmente FidelityFX: l'anti-DLSS per qualunque scheda video (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Dopo averne parlato per un po', AMD ha finalmente lanciato FidelityFX Super Resolution (FSR), la tecnologia di super sampling "concorrente" di DLSS di Nvidia: si tratta di un progetto completamente open-source che promette prestazioni migliorate nel gaming, soprattutto per quanto riguarda frame rate.

Tale tecnologia è compatibile con potenzialmente qualsiasi scheda grafica, non solo a marchio AMD: in particolare, l'azienda dichiara che l'hardware ufficialmente compatibile con FSR comprende 100 GPU e processori AMD, tra cui Radeon RX 6000, RX 5000, RX 500, RX Vega e persino schede della serie RX 400. AMD parla di prestazione fino a 2,4 volte superiori con i giochi a 4K selezionati rispetto alla risoluzione nativa.

Al momento, i titoli supportati da FSR sono Anno 1800, Evil Genius 2, Godfall, Kingshunt, 22 Racing Series, Terminator: Resistance e The Riftbreaker, ma entro la fine di quest'anno sono stati promessi nuovi giochi. Gli sviluppatori poi non avranno difficoltà ad integrare questa tecnologia nei loro software, dato che AMD rilascerà tutto il necessario a partire da metà luglio.

Essendo ancora un progetto nuovo, resta da vedere come i giochi sfrutteranno FSR e quali saranno gli aumenti di prestazione, ma le premesse per essere una tecnologia di successo per il PC gaming ci sono tutte.

Commenta