Annuncio per World War Z: Aftermath: rivelata data di uscita per PS4 e Xbox One (foto)

Su Nintendo Switch il suo arrivo è previsto in autunno
Annuncio per World War Z: Aftermath: rivelata data di uscita per PS4 e Xbox One (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Nelle scorse ore è stata annunciata da Koch Media, publisher a livello globale, e dallo sviluppatore di videogame Saber Interactive la data di rilascio di World War Z: Aftermath, il co-op shooter a tema zombi per PS4 e Xbox One prossimo all'arrivo, anche per Nintendo Switch.

I giocatori potranno unirsi a un massimo di tre amici oppure a compagni di squadra IA per combattere contro orde di famelici zombi in intensi episodi della storia in nuovi luoghi devastati dagli zombi in tutto il mondo.

Potranno infatti riconquistare la Città del Vaticano in uno scontro epico a Roma e unirsi le forze con i sopravvissuti nella penisola innevata della Kamchatka in Russia.

Tra le varie caratteristiche fondamentali del gioco citiamo:

  • Possibilità di giocare in 4K con 60 FPS
  • Nuova modalità Horde Mode XL con centinaia di zombi sullo schermo (sarà disponibili tramite un aggiornamento gratuito post-lancio su PC)
  • Nuova modalità in prima persona Aftermath
  • Selezione di una delle otto classi uniche da far salire di livello: Gunslinger, Hellraiser, Slasher, Medic, Fixer, Exterminator, Dronemaster e Vanguard

L'edizione fisica di World War Z: Aftermath arriverà su console il prossimo 21 settembre 2021, mentre per la versione su Nintendo Switch si dovrà attendere questo autunno, ma la data non è ancora stata precisata.

Immagini

Commenta