Il sistema anti-cheat di Call of Duty rende i giocatori corretti invisibili agli imbroglioni

Il sistema anti-cheat di Call of Duty rende i giocatori corretti invisibili agli imbroglioni
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Activision ha annunciato che il Sistema Anti-Cheat Ricochet è disponibile anche nella versione PC di Call of Duty Vanguard.

Nel dettaglio, qualsiasi applicazione della sicurezza che si traduce in un ban per un giocatore si rifletterà nella classifica di ogni titolo. In pratica, se qualcuno viene bannato per aver imbrogliato, verrà eliminato dalla classifica. Inoltre, prosegue l'impiego della tecnica del Cloaking, grazie alla quale i giocatori che utilizzano i trucchi non potranno vedere i nemici. I giocatori corretti, invece, ovviamente vedranno gli utenti colpiti dal Cloaking e potranno attaccarli.

Infine, nel post sul blog ufficiale, il Team Ricochet ha confermato di aver bannato 54.000 account (dopo averne bannati 90.000 lo scorso marzo). Questi utenti, tra l'altro, verranno eliminati dalle classifiche.

Via: TheVerge
Fonte: CallOfDuty
Mostra i commenti