Apex Legends: è cominciata la Stagione 2! (video)

Enrico Paccusse Ieri è iniziata ufficialmente Battle Charge, la nuova Stagione di Apex Legends

Il successo di Apex Legends è stato travolgente, tanto che nei primi 30 giorni dal suo debutto, il gioco – disponibile su PS4, Xbox One e Origin su PC – è riuscito a totalizzare più di 50 milioni di utenti connessi. E per aumentare ancora di più la soddisfazione dei videogiocatori, dopo la prima stagione iniziata il 19 marzo di questo anno (che ha portato con sé la nuova leggenda Octane), ecco arrivare la Stagione 2.

Si chiamerà Battle Charge e la leggenda a debuttare con questa edizione sarà Emilia “Wattson” Paquette, figlia del capo degli ingegneri elettrici dei Giochi. Le sue abilità speciali comprendono la possibilità di distruggere missili, ricaricare gli scudi, innalzare recinti, silenziare gli scontri troppo rumorosi e, soprattutto, la conoscenza approfondita dell’Arena (che anche lei ha contribuito a costruire nel suo passato)

LEGGI ANCHE: EA vuole portare Apex Legends su dispositivi mobili

Come potete vedere dal trailer qui sotto, Kings Canyon è stata infatti popolata da delle bestie, che hanno reso alcune aree della mappa completamente irriconoscibili. Le nuove sfide giornaliere e settimanali permetteranno ai videogiocatori di accelerare la scalata nel loro Pass Battaglia XP, scoprendo tre nuovi tipi di contenuti tra cui Emote Leggenda, nuove skin leggendarie, oltre 100 livelli da sbloccare e la possibilità di guadagnare i crafting metals necessari per ottenere nuovi contenuti Leggendari. Per ulteriori dettagli, vi rimandiamo al nostro precedente articolo. Godetevi il trailer qui sotto e fateci sapere se l’avete già provato.