Apple Arcade: oltre 100 giochi esclusivi a 4,99€ al mese, la nostra prova (video)

Lorenzo Delli -

Apple Arcade è qui. Ve ne avevamo già parlato nel dettaglio in occasione del keynote Apple che si è tenuto a marzo ma oggi 10 settembre, in occasione dell’evento di presentazione dei nuovi iPhone 11, è stata finalmente annunciata la data di uscita. Ma di cosa si tratta e perché dovrebbe interessarvi?

Come suggerisce il nome si tratta di un servizio dedicato ai videogiochi indirizzato a tutto l’ecosistema Apple. L’utente paga un abbonamento mensile dal costo fisso per giocare in locale senza bisogno di una connessione web ad una serie di titoli inclusi nella libreria del servizio. I giochi in questione sono disponibili per iPhone, iPad, MacBook, iMac e Apple TV, praticamente tutti i dispositivi di casa Apple insomma.

LEGGI ANCHE: Arrivano gli iPhone 11 Pro con super-fotocamera

Al momento del lancio Apple Arcade porta con sé oltre 100 nuove esclusive dedicate al suo ecosistema. Grazie al cloud saving l’utente può scaricare ognuno di questi titoli su varie piattaforme e giocarli in ogni momento su ciascuna di esse con i soliti salvataggi, sempre ovviamente che abbiate accesso alla rete. Si tratta di titoli premium, privi quindi di pubblicità o di acquisti in-app di alcun genere. Esperienze complete, ben diverse da quelle a cui siamo abituati in un contesto mobile. Tra le software house che hanno collaborato con Apple si contano studi quali Annapurna Interactive, Bossa Studios, Cartoon Network, Finji, Giant Squid, Klei Entertainment, Konami, LEGO, Mistwalker Corporation, SEGA, Snowman, ustwo e decine di altri.

Durante la presentazione è stato mostrato in azione il nuovo Frogger di Konami, completamente rivisitato con componenti platform e con un motore fisico che influisce pesantemente sul gameplay; un titolo esplorativo di Capcom che ci porta negli abissi; e ancora un’avventura musicale firmata Annapurna Interactive che è stata definita dagli autori come una sorta di “Playable Music Video“.

Ma come funziona Apple Arcade? Molto semplice. L’App Store si è già aggiornato con un nuovo tab (Apple Arcade appunto) da cui è possibile abbonarsi e consultare i vari titoli inclusi nella sottoscrizione. Ogni mese sono previsti nuovi titoli. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale approntato da Apple. Il prezzo ammonta a 4,99€ al mese, c’è un mese di prova gratuita e la sottoscrizione sarà utilizzabile da tutta la famiglia. Il servizio debutta il 19 settembre in oltre 150 paesi, Italia compresa.

  • Apple Arcade sarà disponibile in una nuova tab dell’App Store come trial gratuito di un mese e successivamente tramite un abbonamento di €4,99 al mese in oltre 150 Paesi e aree geografiche.
  • L’abbonamento si rinnova automaticamente a €4,99 al mese dopo il periodo di prova finché non viene annullato. I clienti possono annullare l’abbonamento in qualsiasi momento direttamente dalle impostazioni (almeno un giorno prima della data di rinnovo).
  • Apple Arcade sarà disponibile il 19 settembre con iOS 13, il 30 settembre su iPadOS e tvOS 13 e a ottobre su macOS Catalina.

  • “Ballistic Baseball” di Gameloft è un gioco arcade di baseball ricco di azione, dove lanciatore e battitore potranno affrontarsi in avvincenti sfide multiplayer testa a testa.
  • In “ChuChu Rocket! Universe”, Sega lancia gli amati ChuChu in un universo di strani e meravigliosi pianeti, con oltre 100 rompicapi ed enigmi tutti da risolvere.
  • In “Exit the Gungeon” di Devolver, i giocatori devono fuggire da una prigione che sta per crollare, affrontando ostacoli e nemici sempre più pericolosi.
  • “Overland” di Finji è un’avventura post-apocalittica “on the road”, in cui i giocatori dovranno vedersela con temibili creature, salvare gli altri viaggiatori e cercare provviste per sopravvivere.
  • “PAC-MAN PARTY ROYALE” di Bandai Namco è un’innovativa esperienza arcade con una modalità Battle a quattro giocatori in cui un solo PAC-MAN sopravvivrà.
  • In “Projection: First Light” di Blowfish, i giocatori seguono le avventure di Greta, una ragazza che vive in un mondo mitologico popolato da ombre cinesi e che affronterà un viaggio di illuminazione e scoperta con l’aiuto di eroi leggendari da antiche culture.
  • In “Rayman Mini” di Ubisoft, Rayman è diventato piccolo piccolo come una formica! I giocatori potranno usare insetti, funghi e piante per attraversare lo strano mondo il più velocemente possibile o riprovare e riprovare finché non raggiungeranno il punteggio perfetto.
  • In “Shantae and the Seven Sirens” di WayForward, i giocatori esplorano un’enorme città sommersa e affrontano le sette sirene nell’avventura più avvincente della celebre guardiana “mezzo genio”.
  • “Skate City” di Snowman racchiude l’anima e il cuore dello street skating e integra controlli multi-touch.
    In “Sneaky Sasquatch” di RAC7, i giocatori vestono i panni di un Bigfoot e fanno tutto ciò che fa un Bigfoot ogni giorno: aggirarsi furtivamente fra gli alberi, razziare cestini da picnic, giocare a golf…
  • “Steven Universe: Unleash the Light” è un originale Cartoon Network, scritto in collaborazione con Rebecca Sugar, dove gli utenti scelgono i loro personaggi preferiti, sbloccano nuove abilità e si travestono con buffi costumi nel miglior gioco di ruolo per piattaforma mobile.
  • “Super Impossible Road” di Rogue Games è un gioco di guida futuristico e ad alto tasso di adrenalina, dove gli utenti affrontano curve e tornanti su tracciati che attraversano splendidi scenari galattici.
  • “The Bradwell Conspiracy” di Bossa è un gioco d’avventura stilizzato a metà strada tra il thriller e la teoria del complotto, con una chiara vena umoristica.
  • In “The Enchanted World” di Noodlecake, i giocatori aiutano una giovane fata a ricostruire un mondo magico devastato da temibili forze oscure.
  • “Various Daylife” di Square Enix è il nuovo gioco di ruolo prodotto dai creatori di “Bravely Default” e “Octopath Traveler”. Nell’anno 211 dell’era imperiale, i giocatori esplorano un continente appena scoperto e conducono una vita frenetica nella città di Erebia.

Aggiornamento19/09/2019

Abbiamo aggiunto all’articolo una nostra video prova di Apple Arcade. Buona visione!