Assassin's Creed, i migliori capitoli della saga

Assassin's Creed, i migliori capitoli della saga
SmartWorld team
SmartWorld team

Tra fatti storici, eventi fittizi, frenetiche avventure e personaggi incredibilmente coinvolgenti, la saga di Assassin’s Creed è riuscita a conquistare i videogiocatori. Quello che è spesso considerato il successore spirituale di Prince of Persia è arrivato nelle console a partire dal 2007, quando il mitico Altaïr iniziò a lottare contro i Templari.

In attesa di Assassin's Creed Infinity, ripercorriamo la storia di questa saga, scoprendo i migliori capitoli attualmente disponibili.

Assassin’s Creed 2

Considerato da molti videogiocatori come uno tra i migliori capitoli della saga, Assassin’s Creed 2 è un videogioco disponibile per PS3, Xbox 360 (dal 2009), PC (2010), PS4 e Xbox One (2016). Le location scelte per questo capitolo sono dei veri e propri musei a cielo aperto, in cui l'arte non smette mai di fare innamorare: Firenze, Monteriggioni, Venezia, Forlì, San Gimignano e Roma. Muoversi liberamente in queste città e incontrare i personaggi storici che hanno segnato il XV secolo, tra cui Leonardo Da Vinci, è un’esperienza molto interessante.

Assassin’s Creed 2 è il primo capitolo della trilogia con Ezio Auditore. I videogiocatori, oltre a guidare questo personaggio durante la frenetica lotta tra Assassini e Templari, scopriranno le origini e la crescita di uno tra i protagonisti dei videogiochi più amati.

Assassin's Creed: Valhalla

La cosiddetta “espansione vichinga” è stata raccontata in Assassin's Creed: Valhalla, un videogioco action RPG disponibile dal 2020. La trama è interessante e priva di scelte narrative frettolose. Il protagonista è Eivor che, dopo aver visto i propri genitori morire, viene salvato da Sigurd: tra i due nasce un’amicizia. Dopo diversi anni, i combattenti vichinghi sono pronti a vendicarsi e decidono di condurre il Clan del Corvo in Inghilterra, per fondare un proprio insediamento.

Con un sistema di combattimento molto curato e la possibilità di alternare l’approccio stealth a violente lotte, Assassin's Creed: Valhalla regala agli appassionati decine e decine di ore di puro divertimento. L’ambientazione è probabilmente la vera protagonista: la grande varietà degli scenari rende l’esplorazione mai ripetitiva. Il videogioco, ambientato nel IX secolo, è disponibile per         Xbox One, PS4, Xbox Series X|S, PS5, Microsoft Windows e Google Stadia.

Assassin’s Creed Origins

Assassin’s Creed Origins è il capitolo che ha rivoluzionato questa amatissima saga videoludica, introducendo alcuni elementi tipici degli RPG e il nuovo sistema di combattimento. I giocatori, per fronteggiare i nemici, devono accuratamente potenziare le armi e il personaggio. Le caratteristiche tradizionali del franchise non sono state tuttavia totalmente soppiantate: i videogiocatori possono ancora esplorare liberamente il mondo e tentare un approccio stealth.

Il videogioco racconta la storia di Bayek di Siwa e Aya, due coniugi e combattenti egiziani che programmano di vendicare il figlio ucciso da alcuni uomini mascherati. Ci troviamo nel I secolo a.C., in un luogo affascinante: l’Antico Egitto. Il periodo scelto, nella realtà, è stato segnato dalla guerra civile tra Pompeo e Cesare. Anche in Assassin’s Creed Origins sono stati sapientemente miscelati eventi storici e vicende immaginarie. I videogiocatori possono inoltre scoprire l’origine della setta degli Assassini.

Assassin’s Creed 4: Black Flag

Diciamolo chiaramente: il viaggio nei Caraibi assieme a Edward Kenway è riuscito a conquistare anche i videogiocatori più esigenti. Complici del successo le meccaniche curate e le numerose attività disponibili. Durante questo viaggio, infatti, è possibile attaccare e saccheggiare altre navi, cacciare balene, iniziare delle emozionanti immersioni, cercare tesori sepolti e visitare delle splendide località.

Uscito nel 2013, Assassin’s Creed 4: Black Flag è attualmente disponibile per PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One, Nintendo Wii U, PC e Nintendo Switch. Il videogioco – ambientato nelle Indie Occidentali - racconta la storia di Edward Kenway, un inglese che ha lasciato la Marina per diventare un pirata. Durante le scorribande nel Mar dei Caraibi, Edward parteciperà allo scontro tra Templari e Assassini.

Assassin’s Creed Syndicate

Anche la Londra vittoriana, il periodo storico in cui vissero Charles Dickens e la regina Vittoria, è stata scelta come location principale di un capitolo della saga videoludica. Assassin’s Creed Syndicate abbandona l’antichità e abbraccia la modernità: un’avventura ambientata in un’epoca che – dal punto di vista industriale e sociale – stava attraversando non pochi cambiamenti.

I protagonisti di questo titolo sono Jacob ed Evie Frye, due gemelli assassini. I personaggi cercheranno di strappare la città dalle mani dei Templari: un emozionante viaggio nella Londra vittoriana. Assassin’s Creed Syndicate, uscito nel 2015, è disponibile per PS4, PC e Xbox One.

 Assassin's Creed: Odyssey

Concludiamo il nostro viaggio nel mondo di questa saga videoludica con Assassin's Creed: Odyssey, lanciato nel 2018 per PC, PS4, Xbox One e, nel 2019, per Google Stadia. Un videogioco che spinge i giocatori a esplorare un mondo molto curato e ricco di sorprese nascoste.

Ci troviamo nella Grecia della Guerra del Peloponneso. Atene e Sparta, due città stato, si scontrano per ottenere il potere. I giocatori possono scegliere, all’inizio del viaggio, di controllare Alexios o Kassandra.

Commenta