assassin's creed valhalla

Su Assassin’s Creed Valhalla arriva l’evento Festa di Ostara e la prima espansione del gioco

Vito Laminafra

Ubisoft ha appena annunciato alcune novità riguardo il suo Assassin’s Creed Valhalla: oltre alla prima espansione del titolo, chiamata l’Ira dei Druidi e in arrivo il 29 aprile, è ora attivo l’evento Festa di Ostara, primo aggiornamento della Stagione di Ostara che sarà attivo fino all’8 aprile.

LEGGI ANCHE: Space Invaders tornerà con una versione in AR

L’evento in-game si terrà in un’area dedicata di Ravensthorpe e saranno disponibili molte attività come minigiochi di bevute, tiro con l’arco e combattimenti, tre nuove missioni personaggio in cui Eivor potrà divertirsi con la Caccia all’Uovo, l’elezione della Regina di Primavera e dovrà proteggere l’accampamento dall’assalto degli spiriti notturni e infine alcune ricompense esclusive, tra cui decorazioni per l’accampamento e personalizzazione degli oggetti.

Per partecipare alla Festa di Ostara, i giocatori dovranno raggiungere l’Inghilterra e completare uno dei primi archi narrativi, Grantebridgescire o Ledecestrescire. Il festival verrà lanciato automaticamente quando i giocatori visiteranno l’accampamento.

Per quanto riguarda l’espansione, l’Ira dei Druidi sarà disponibile dal 29 aprile: i giocatori andranno in Irlanda per scoprire i segreti di un antico e misterioso culto druidico, smascherando i suoi adepti. L’Ira dei Druidi potrà essere acquistata separatamente per € 24,99, oppure i giocatori potranno anche accedervi con il Season Pass, disponibile ora per €39,99.

  • Gianluca Dell’Olio

    Con quel prezzo a questo punto conviene aspettare un calo di prezzo del Season Pass e prendere quello appena escono entrambe le espansioni.