Assetto Corsa Competizione: il nuovo aggiornamento introduce un circuito e la mitica Ferrari 488 GT3

Lorenzo Delli

Continuiamo con piacere a seguire le tappe di Assetto Corsa Competizione, il gioco di corse italiano sviluppato da Kunos Simulazioni e 505 Games incentrato sul Campionato Blancpain GT Series. Assetto Corsa Competizione si trova al momento in early access: gli sviluppatori stanno via via aggiungendo contenuti, e proprio in queste ore ne sono arrivati di nuovi.

Il quarto aggiornamento del programma Steam Early Access di Assetto Corsa Competizione include la Ferrari 488 GT3, una delle vetture protagoniste del campionato appena citato. La Ferrari va ad espandere il parco macchine al momento composto da le versioni racing GT3 di BMW M6,  Bentley Continental e Lamborghini Huracàn.

LEGGI ANCHE: Hellblade: Senua’s Sacrifice, il gioco che ci porta nei meandri della psicosi da oggi anche nei negozi fisici

Tra le novità da annoverare anche l’introduzione del Circuito dell’Hungaroring che, per la prima volta in un videogioco, viene riprodotto in ogni suo minimo dettaglio grazie alla tecnologia Laserscan. Ecco un elenco delle altre novità, a seguire anche una ricchissima gallery di nuovi screenshot e un filmato.

  • Il Weekend di Gara Personalizzato offre uno scenario di gara standard per chi desidera competere online nelle modalità classiche: prove libere, qualifica, gara.
  • Il Weekend Endurance e quello Sprint replicano invece con fedeltà il regolamento della Blancpain GT Series, che determina la durata delle sessioni di qualifica e di gara per ogni pilota che si alterna alla guida.
  • Broadcasting Mode
    • Per la gioia degli appassionati di modding, che hanno aiutato a rendere Assetto Corsa ancora più popolare, Kunos Simulazioni ha deciso di rendere disponibile in questo aggiornamento una prima versione SDK del Broadcasting Mode. Questa nuova applicazione, che  gli utenti Steam troveranno nella cartella di installazione di Assetto Corsa Competizione, consente a chi lo desidera  di condividere in Streaming e commentare le gare Multiplayer. Grazie a questa applicazione Open Source, gli utenti possono disporre di una vera e propria cabina di regia con comandi per il cambio-telecamera, telecamere interattive e tante altre funzionalità di aiuto per la regia e per i commentatori che, grazie ai “modder” più talentuosi, sono destinate ad arricchirsi ulteriormente di funzionalità.