ASUS ROG stringe una partnership con Mkers, l’azienda eSport italiana più importante del settore

Lorenzo Delli

ASUS Republic of Gamers, come saprete, è la divisione gaming del celebre produttore taiwanese. Un marchio conosciuto in tutto il mondo, che ha deciso di stringere una collaborazione con Mkers, un’azienda tutta italiana incentrata sull’universo degli eSport.

ASUS ROG diventerà official sponsor del team di Rainbow Six Siege, dell’Academy del Tactical Shooter di Ubisoft e di League of Legends.

Potrebbe sembrare irrilevante, ma una partnership del genere ha l’obiettivo di spingere ulteriormente un settore, quello degli eSport, in continua crescita, supportando i giocatori delle squadre di casa Mkers sia durante le competizioni che durante gli allenamenti. Inoltre che un marchio internazionale come ASUS si interessi ad una società italiana dovrebbe essere un vanto per tutti. Il team si appoggerà  a laptop di nuova generazione di casa ASUS (azzardiamo che si tratterà probabilmente dei modelli con RTX serie 30).

Inoltre il logo ASUS ROG apparirà sulle maglie ufficiali dei team. Queste ultime saranno disegnate Van Orton Design, una delle realtà più conosciute al mondo nell’ambito fashion. I Mkers tra l’altro sono diventati il primo team italiano a raggiungere il Six Invitational, la massima competizione mondiale di Rainbow Six Siege di Ubisoft, scrivendo di fatto una pagina di storia dell’eSport italiano. In tale occasione la squadra farà sfoggio delle nuove maglie, così come ai PG Nationals, il torneo nazionale più rilevante di League of Legends, seguito nella sua ultima edizione da oltre 130.000 spettatori.

Siamo orgogliosi di avere ASUS ROG come official sponsor dei team di Rainbow Six Siege, dell’Academy e di League of LegendsCi aspettano due competizioni di altissimo calibro, una nazionale – come i PG Nationals – e una di caratura mondiale, nella quale rappresenteremo l’Italia come unico team nostrano. Sarà un momento storico per noi e il settore eSport italiano, e siamo felici di poter realizzare questo importante passo con un partner d’eccezione come ASUS ROG.

Paolo Cisaria, co-founder di Mkers

Quello del gaming è un settore in cui ASUS crede moltissimo, da qui la volontà di creare addirittura un brand totalmente dedicato a questa tipologia di utenti all’interno del nostro portfolio, con un purpose ben specifico. Ci siamo impegnati finora a garantire a ogni gamer il meglio delle performance e dell’innovazione sul mercato, andando anche ad esplorare nuove idee e territori per soddisfare bisogni ancora prima che questi vengano espressi. La scelta di diventare official sponsor di Mkers rappresenta un passo avanti nella nostra strategia, in quanto va ad incarnare perfettamente il senso di appartenenza di ASUS ROG al settore del gaming e degli eSports, portando il brand e il team ancora più vicini ai loro utenti e fan.

Lavinia Fogolari, Marketing Manager SYS PC di ASUStek Italy