Baldur’s Gate 3 disponibile in accesso anticipato su PC, Mac e Stadia: quali sono i contenuti di gioco disponibili?

Lorenzo Delli Il gran giorno di Baldur's Gate 3... è arrivato ieri!

Larian Studios ha finalmente reso disponibile la sua ultima fatica: Baldur’s Gate 3. La software house responsabile di quella piccola gemma di Divinity: Original Sin 2 aveva infatti raccolto il pesante testimone di BioWareBlack Isle Studios, dedicandosi ad un terzo capitolo della storica saga di RPG isometrici.

Ovviamente sono stati scelti anche per il gargantuesco lavoro svolto su Divinity: Original Sin 2, e Baldur’s Gate 3 ne eredita diverse meccaniche. Il gioco è stato realizzato utilizzando il nuovo Divinity 4.0 engine, un’evoluzione di quello già visto in azione nel precedente lavoro firmato Larian. Le regole su cui si basano le meccaniche da gioco di ruolo sono quelle della 5° edizione di Dungeons & Dragons e le ambientazioni avranno alcuni punti in comune con alcune delle location dei Forgotten Realms già viste in passato in ambito videoludico.

LEGGI ANCHE: Genshin Impact non smette di stupirci

La visuale però non sarà più isometrica: si sfrutta appunto il Divinity 4.0 engine tridimensionale che permetterà di ruotare e zoomare l’azione per godersi al meglio ogni singolo dettaglio dei combattimenti. Questi ultimi saranno a turni, esattamente come in Original Sin 2. I fan di vecchia data della saga già storceranno il naso di fronte a queste “novità” che suonano quasi come un tentativo di snaturare l’esperienza di gioco. Ve lo sapremo dire più avanti nella nostra recensione.

In ogni caso, si tratta di un accesso anticipato dedicato a PC Windows, Mac e Google Stadia. Si gioca in sostanza il 1° atto della storia di Baldur’s Gate 3, che già di per sé comprende 46.000 linee di dialogo, 600 personaggi, 146 tra magie e abilità, 80 combattimenti e un’area piuttosto vasta da esplorare. Il bello sarà anche riprovare il tutto con nuovi personaggi. Il giocatore può infatti scegliere tra 16 razze e sottorazze e, al momento, fra 6 classi base. Il gioco completo sarà molto più vasto. A proposito dei dialoghi, per il momento dovremo accontentarci dell’inglese. In teoria i Larian Studios hanno confermato che arriverà anche in italiano. Tra gli altri contenuti di gioco ci sono: il multiplayer online per 4 giocatori, le integrazioni con le API di Twitch e con Stadia Crowd Choice, musiche dinamiche che cambiano a seconda della situazione in cui ci troviamo e tanto altro. Su Steam e Stadia potete acquistarlo a 59,99€, anche se vi ricordiamo nuovamente che si tratta di un accesso anticipato. Non è il gioco completo e probabilmente non è esente da bug.