Battlefield V si sposta nel Pacifico: USA vs. Giappone con un update gratuito da fine ottobre (video)

Lorenzo Delli

È in arrivo il capitolo 5 di Battlefield V e, come avrete intuito, si intitola Guerra nel Pacifico. Il gioco dedicato al secondo conflitto mondiale di EA si sposta quindi nel Pacifico, portandoci a fianco dei soldati statunitensi e giapponesi su uno dei fronti più sanguinosi dell’epoca.

Il Capitolo 5 include ovviamente un bel po’ di novità, tra cui mappe, armi e accessori. Eccole raccolte in un elenco:

  • Nuove mappe: Iwo Jima, Pacific Storm e, a dicembre, Wake Island.
  • Nuove armate: Stati Uniti e Giappone
  • Nuove armi: M1 Garand e M1919A6
  • Nuovi veicoli: carro M4 Sherman e l’aereo F4U Corsair
  • Nuove armi fisse
  • Nuovi gadegt: katana e Lanciafiamme Battle PickUp
    Nuove ricompense: armi, equipaggiamento, accessori e armi bianche

La mappa Pacific Storm permetterà di combattere anche su barche, anfibi e aeromobili “per trovare rifugi sicuri e ripararsi dal nemico e dalle condizioni avverse”.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Black Friday

EA ha pubblicato un trailer alquanto spettacolare (e particolarmente crudo) relativo a questo aggiornamento gratuito che debutterà ufficialmente il 31 ottobre prossimo. Per altri dettagli sull’aggiornamento vi rimandiamo al sito ufficiale.