Bethesda cerca un quest designer. Che abbia a che fare con The Elder Scrolls VI?

Matteo Bottin

Bethesda ha da poco aperto un nuovo studio ad Austin, ed è quindi ovvio che sia alla ricerca di nuovo personale da inglobare nel team. C’è però qualcosa di particolare in un annuncio di lavoro pubblicato sul sito ufficiale di ZeniMax (casa madre di Bethesda).

A quanto pare, l’azienda è alla ricerca di un quest designer. Fino a qui niente di strano, ma il neo assunto dovrà “progettare e documentare storie e missioni“, e supervisionare “strutture narrative creative”, “scrivere dialoghi” e “sceneggiare gameplay”.

Possono sembrare tutte capacità ovvie per un candidato che voglia lavorare in una azienda del calibro di Bethesda, ma la saga di Elder Scrolls ha sempre fatto della trama e della sua narrativa un punto di forza, quindi è immediato pensare che si parli del seguito di Skyrim.

Si tratta comunque di congetture (e di speranze – ndr) ma dato che le ultime indiscrezioni vedono una lunga lista d’attesa prima di Elder Scrolls VI, questo annuncio sembra calzare a pennello. Intanto aspettiamo il 10 giugno per vedere cosa Bethesda ha in serbo per noi!

Via: Multiplayer, GamingBolt