BioWare “reinventerà il cuore del gameplay” di Anthem

Matteo Bottin

Ah, Anthem. Il tanto criticato Anthem, il cui concept era veramente molto interessante, ma la sua realizzazione non ha convinto la maggior parte degli utenti. Eppure nonostante tutto BioWare non ha gettato la spugna, continuando a rimpolpare il gioco di contenuti ed eventi.

Ma gli sviluppatori sono ben consapevoli (grazie anche al feedback dei giocatori) che Anthem ha bisogno di una sistematina alle fondamenta, ed è per questo che hanno annunciato, tramite un post sul sito ufficiale, che il gioco nei prossimi mesi verrà modificato per “reinventare il cuore del gameplay” e “ridisegnare l’esperienza a lungo termine”.

LEGGI ANCHE: Google Podcasts web inizia finalmente ad andare per la strada giusta, ma la meta resta lontana

Questo non significa che il gioco verrà abbandonato, anzi: Anthem continuerà a vedere eventi, ma non saranno ricchi come in precedenza. Il team, infatti, si focalizzerà maggiormente sull’aggiornamento del gioco e, soprattutto, avrà il tempo di testare e iterare il nuovo gameplay.

Fonte: BioWare
  • Okazuma

    Dalla dichiarazione ufficiale sembra debbano rifarlo quasi da 0 anche perché, com’è ora, non ha senso d’esistere e lo dico da utente “giocante”
    Cmq avevano già intenzione di supportarlo 10 anni (vecchissima notizia) quindi, evidentemente, era già in cantiere la versione Ps5/X series