Brain Training del Dr. Kawashima: 15 anni dopo, su Nintendo Switch (foto e video)

Matteo Bottin

Se come noi siete particolarmente vecchi datati, potreste aver giocato ad uno dei titoli più famosi per il Nintendo DSBrain Training del Dr. Kawashima: Quanti anni ha il tuo cervello?. Parliamo di un gioco nato per Nintendo DS nel 2005 e portato su Wii U 9 anni dopo, nel 2014. Ebbene, ne sta per nascere una nuova versione, questa volta per Nintendo Switch.

Non si tratta dello stesso gioco del 2005, ma piuttosto di un nuovo titolo della serie. Ci sono alcuni giochi tratti dai titoli originali, ma ci sono anche prove originali che derivano dall’utilizzo di sensori non presenti delle console più datate, come la telecamera IR di movimento del Joy-Con destro.

In ogni caso, per chi non lo conoscesse, Brain Training è un gioco che permette di allenare il nostro cervello tramite dei minigiochi, che siano questi matematici, logici o musicali. Per darvi qualche esempio, qui trovate una lista di quelli annunciati finora:

  • Calcolo Digitale: Risolvi i problemi di matematica usando le dita. Anche se conosci la risposta nella tua testa, dovrai reagire rapidamente!
  • Sudoku: Divertiti con il classico puzzle numerico.
  • Calcolo: Quanto velocemente puoi fare semplici somme una dopo l’altra?
  • Morra Cinese (Test): Cerca di vincere – e perdere – usando le dita a suon di Carta, Forbice e Sasso.
  • Parole Scomposte: Combina lettere per formare parole.
  • Memoria Fotografica: Ricorda la foto precedentemente visualizzata.
  • Doppia Sfida: Salta gli ostacoli mentre scegli il numero più grande. Con un Joy-Con ciascuno, sfida gli amici e la famiglia selezionando vari tipi di allenamento. Tra questi:
  • Contauccelli: Gareggia per contare i volatili il più velocemente possibile.
  • Contacubi: Competi per provare a ricordare il numero delle scatole.

Tramite questi minigiochi è possibile calcolare la nostra “età cerebrale”. Brain Training del Dr. Kawashima arriverà su Nintendo Switch in Europa il prossimo 3 gennaio 2020. Allenatevi: è in programma anche l’organizzazione di Campionati Mondiali di Brain Training!