Call of Duty: Warzone – Come provare e come funziona la modalità Battle Royale gratuita

Lorenzo Delli -

Si chiama Call of Duty: Warzone ed è la nuovissima modalità battle royale per ben 150 giocatori realizzata da Activision e Infinity Ward. La modalità si basa ovviamente sul recente e tanto apprezzo Call of Duty: Modern Warfare e permetterà a chiunque, anche a chi non possiede una copia del gioco originale, di godersi la completa esperienza Battle Royale proposta appunto da Activision. Rimane da capire come e quando si potrà accedere. Scopriamolo insieme!

Come giocare gratis a Call of Duty: Warzone

Call of Duty: Warzone, come già accennato, è giocabile anche da chiunque non possieda una copia classica di Call of Duty: Modern Warfare ed è sufficiente una patch scaricabile. Altrimenti PlayStation Store di Sony, l’Xbox Store di Microsoft e Battle.net su PC Windows, ospitano il download gratuito della versione Battle Royale del celebre sparatutto in prima persona. Ecco i link:

Per chi non possiede il gioco originale, si tratta di un download ovviamente a sé stante che varia tra gli 80 e i 100 GB a seconda della piattaforma di riferimento. Un download bello corposo quindi, ma d’altronde lo stesso Modern Warfare occupa un bel po’ di GB.

Per chi invece possiede il gioco originale, il download arriva sotto forma di una patch compresa tra i 18 e i 22 GB. La nuova modalità va a sostituire la sezione Riservato (classified) nel menu principale del gioco.

Come funziona

Le meccaniche di Warzone sono diverse da quelle di un Battle Royale classico. Durante una partita si può raccogliere denaro per acquistare equipaggiamenti, potenziamenti da campo, serie di uccisioni e persino gettoni per resuscitare i compagni di squadra caduti, il tutto presso le stazioni di acquisto situate in tutta la mappa. Le stazioni stesse diventano quindi dei punti strategici che alcuni giocatori potrebbero sfruttare a loro vantaggio. I soldi possono essere spesi per acquistare anche kit di resurrezione per voi stessi.

Sull’enorme campo di battaglia però non ci si paracaduta da soli. Si possono costituire squadre da tre giocatori che, ovviamente, si aiuteranno durante il conflitto in vari modi. Le squadre possono accettare i Contratti, delle vere e proprie taglie che richiederanno di completare determinati obiettivi che ci premieranno con punti esperienza per il personaggio e per le armi e loot. E poi c’è la meccanica del Gulag.

Il Gulag

Quando si muore, invece di essere rimossi dal match, i giocatori verranno spediti nel Gulag e affronteranno un match Gunfight 1 vs. 1. Chi vince ha ovviamente la possibilità di tornare in gioco, il perdente potrà osservare la fine del match, cercarne uno nuovo o acquistare un self-revive kit.

Come tornare in vita

Ricapitolando, ecco come si può tornare in vita durante un match:

  • Gulag – Dopo essere stati eliminati, i giocatori verranno portati nel Gulag per affrontare un altro giocatore caduto in uno scontro a fuoco in cui il vincitore avrà una possibilità di tornare nuovamente nella partita.
  • Denaro –  I giocatori possono guadagnare denaro sufficiente nel gioco per acquistare un kit per tornare in vita guarendo sé stessi dopo essere stati abbattuti da un avversario.
  • Compagni – I giocatori possono anche riportare in vita i compagni di squadra caduti guadagnando abbastanza denaro durante la partita in modo da acquistare un riscatto per un membro del team nelle stazioni di acquisto sparse sulla mappa.

Il Malloppo

Warzone ospita anche una nuova modalità di combattimento denominata Malloppo, in cui la libertà il gameplay della modalità Battle Royale incontra la classica azione frenetica dei match online di CoD.

In Malloppo le squadre si sfidano ad una gara di raccolta di denaro, facendo razia di casse di rifornimento, eliminando gli avversari, completando contratti o anche controllando posizioni fondamentali costituite da depositi di contanti sparsi in tutta la mappa. La caratteristica fondamentale è che ci sono respawn illimitati e si potranno usare i loadout personali, le serie di uccisioni e tutto il resto che si usa negli altri match. I giocatori dovranno quindi farsi creativi e sfruttare quanto più possibile il gioco di squadra.

La Mappa

Dalla galleria sottostante o da qui potete guardare e scaricare la mappa della modalità Warzone di Call of Duty. Come si può notare ci sarà un corso d’acqua, una diga alla sua estremità, uno stadio, un aeroporto civile e una base militare, ospedale, stazione ferroviaria e tanti altri punti di interesse. I 150 giocatori si sparpaglieranno quindi in tante diverse location. Il nome della mappa è Verdansk.

Battle Pass

Call of Duty: Warzone condividerà lo stesso Battle Bass di Modern Warfare. Se vi stavate chiedendo quindi “da cosa ci guadagnerà Activision” la risposta è piuttosto semplice. Ci sarà un Battle Pass a pagamento e anche acquisti singoli sempre legati all’estetica del personaggio.

Per i giocatori che possiedono già la versione completa di Modern Warfare, tutti i contenuti già guadagnati – inclusi gli oggetti del Battle Pass, Operatori, armi e oggetti di personalizzazione – verranno trasferiti su Warzone e tutti gli avanzamenti guadagnati in Warzone verranno conteggiati nella progressione complessiva di Modern Warfare. Per i giocatori che non possiedono la versione completa di Modern Warfare, tutti i progressi e gli oggetti che guadagnati in Warzone saranno ricompensati in Modern Warfare, nel caso in cui decidessero di acquistarlo. In ogni caso, il negozio è il medesimo.

Crossplay

A detta della stessa Activision, Call of Duty: Warzone supporta il crossplay tra le piattaforme compatibili (PS4, Xbox One, PC Windows).

PlayStation Plus

Ovviamente, da buon gioco free-to-play, Call of Duty: Warzone non richiederà un abbonamento attivo a PlayStation Plus per essere giocato.

Xbox Live Gold

Le stesse considerazioni purtroppo non valgono per Xbox. Per giocare a Warzone vi ci vorrà un abbonamento attivo a Xbox Live Gold.

Trailer

Screenshot

  • Nico87

    Per PC su quale piattaforma uscirà?

    • Battle.net

      • Nico87

        grazie

        • Pasquale Naso

          Sono bloccato all’addestramento perché? E poi ha scaricato soli 20 gb
          Altra domanda… si può giocare in terza persona?

  • Jesù Kristo

    sarà cross platform?

    • Stavo aspettando il comunicato ufficiale prima di elencare gli altri dettagli ma tarda ad arrivare. Probabilmente dopo le 20:00 quando sarà disponibile per tutti.

  • Luca

    Ho provato a giocare ma è sbloccato solo l’addestramento! Aiuti?

  • francesco

    Mi sblocca solo l’addestramento. Consigli??

    • Today Is A Good Day To Fuck

      Come cazzo si fa, porco dio

  • Rosi Pulvino

    Se compro il battle pass in un account gli
    altri che ho con la play lo avrò l
    o stesso?