Cambiare ID PSN: ecco i problemi sorti nella beta

Matteo Bottin

Proprio ieri Sony ha rilasciato il firmware beta 6.1.0  per PS4, il quale include la possibilità di cambiare il proprio ID PlayStation Network. Già durante l’annuncio della funzionalità Sony aveva avvisato che vecchi titoli (più vecchi del 1° aprile 2018, almeno) avrebbero potuto risentire del cambio, ma non ha specificato la natura dei problemi. A spiegarceli ci hanno pensato i beta tester già in questa prima giornata.

Questi sono i problemi riscontrati su questi “vecchi” titoli:

  • Perdita di accesso a contenuti scaricati, compresi dei DLC a pagamento acquistati.
  • Perdita dei progressi di gioco, tra i quali i salvataggi, i punteggi e lo stato di avanzamento dei trofei non ancora ottenuti.
  • Impossibilità di eseguire alcune parti del gioco, che siano online o offline.
  • Il vecchio ID è visibile a tutti in alcune parti del gioco.

LEGGI ANCHE: Spyro Reignited Trilogy: il nuovo trailer di lancio è bellissimo!

Si tratta solo delle prime ore di test, e dunque siamo sicuri che questa lista potrà arricchirsi nelle prossime settimane. Certo, non sono stati specificati i giochi coinvolti nei problemi (potrebbero essere qualche decina semi-sconosciuta o un problema diffuso), ma si spera che questa fase di beta testing permetta a Sony di limitare i danni per quanto diventerà disponibile per tutti (nel 2019).

Via: Multiplayer