Le cartucce di PS5 sono memory card o contengono i giochi? (aggiornato: nessuna delle due)

Matteo Bottin -

Questo mese è stato beccato un nuovo brevetto di Sony riguardante delle cartucce da gioco. Oggi abbiamo nuove informazioni, perché non solo il brevetto è stato aggiornato, ma ne sono stati scoperti anche altri in giro per il mondo.

Cercando di riassumerli tutti, alla fine la cartuccia incriminata sembra essere destinata ad una console (si pensa quindi subito a PlayStation 5) dato che viene riportato:

This is a recording medium which can record various data, such as a character, an image, an animation, a sound and a program. By loading the opening provided by the game console with the tip end part by which a variety of pins of this cartridge were provided, the various data recorded on this cartridge can be read.

Sony Interactive Entertainment Japan

La domanda sorge dunque spontanea: a cosa servirà questa cartuccia? LetsGoDigital, che ha trovato il brevetto, sembra essere sicuro di sé: la cartuccia è in realtà un disco SSD che può essere inserito rapidamente nella PS5 per espanderne la memoria.

C’è però un dettaglio che non torna: i giochi come verranno portati al giocatore? Sony ha confermato che PS5 avrà al suo interno un driver ottico per Blu-ray 4K, ma quest’ultimi avranno una capienza massima di 100 GB: basteranno?

LEGGI ANCHE: Black Friday Amazon: anteprima dei principali prodotti in offerta dal 22 novembre al 2 dicembre

In ogni caso, si tratta di speculazioni: avremo sicuramente più dettagli al momento dell’annuncio finale della nuova console. Cosa preferireste? Avere una memoria estraibile al volo con tutti i vostri giochi o dei supporti alternativi al Blu-ray?

Aggiornamento21/11/2019

Le cartucce trapelate in questi giorni non hanno a che fare con PS5. Si tratta di schede di memoria per Sony TOIO, un sistema di robot interattivi di Sony pensato per i più piccoli e in vendita esclusivamente in Giappone. Qui un video segnalato da LetsGoDigital in cui si vede TOIO in azione e in cui si intravedono anche le famose cartucce. Anche perché sapevamo che PS5 avrebbe avuto a disposizione un lettore Blu-ray 4K e l’esistenza di tali cartucce sollevava svariati dubbi.

Via: LetsGoDigital