Ci sarà ancora spazio per le console fisiche nell’era del cloud gaming?

Enrico Paccusse - Le voci che sostengono si sia arrivati al capolinea per le console hardware si fanno sempre più insistenti

Microsoft è a lavoro su Project xCloud. Sony sta estendendo PlayStation Now. Google ha annunciato Stadia. Tutte queste notizie non sono casuali ma hanno una motivazione comune alla radice: le console hardware non hanno più l’appeal di una volta.

Alcuni analisti si sono addirittura spinti a dire che PS5 e Xbox Scarlett potrebbero effettivamente rappresentare l’ultimo tassello evolutivo prima del passaggio alle console “immateriali”, basate interamente sul cloud.

LEGGI ANCHE: Google Stadia vs Apple Arcade

Per i nostalgici questa notizia risulterà difficile da digerire, ma la direzione presa dall’intero settore del gaming pare ormai evidente, anche se allo stato attuale delle cose si tratta di semplici speculazioni sostenute da alcuni analisti, nulla di più. Siamo davvero vicini alla fine di un’era?

Via: MultiplayerFonte: TheSun