Code Vein è in ritardo, e non di poco: uscita posticipata al 2019

Vezio Ceniccola

Se stavate fremendo nell’attesa di poter giocare a Code Vein, sappiate che l’attesa dovrà durare molto più del previsto. Con un annuncio ufficiale, Bandai Namco ha comunicato che la data di uscita del gioco è stata posticipata al 2019, senza dare un termine preciso per l’arrivo nei negozi.

Le motivazioni principali di questo spostamento sono rintracciabili nella volontà degli sviluppatori di realizzare un prodotto all’altezza delle altissime aspettative e, proprio per questo, è necessario dedicare più tempo alla lavorazione.

Finora CODE VEIN ha ricevuto un’enorme quantità di feedback positivi da fan entusiasti che hanno potuto vedere e provare le versioni in sviluppo del gioco. Consapevoli dell’ottima accoglienza ricevuta e nel tentativo di superare le aspettative dei fan, abbiamo preso la decisione di posticipare il lancio di CODE VEIN per migliorare ulteriormente il gioco. È stata una decisione difficile da prendere, ma speriamo che sia stata quella corretta, una volta che i giocatori potranno provare la versione finale! Inoltre, non porteremo CODE VEIN alla Gamescom di quest’anno, mentre continueremo a lavorare sul gioco, ma sveleremo presto altre nuove opportunità in cui sarà possibile provarlo!

Hervé Hoerdt, VP marketing e digital di BANDAI NAMCO Entertainment Europe

LEGGI ANCHE: No Man’s Sky: 11 cose cambiate dal lancio

L’uscita originaria di Code Vein era prevista per il prossimo 27 settembre su PS4, Xbox e Steam, ma a questo punto tale data non ha più valore. Dovranno passare ancora molti mesi per poter giocare a questo titolo e, purtroppo, per adesso non sappiamo ancora quanti.

BANDAI NAMCO Entertainment Europe annuncia oggi che CODE VEIN sarà disponibile nel 2019 e non alla data annunciata in precedenza.

Durante la campagna promozionale prima del lancio, CODE VEIN ha costantemente ottenuto reazioni positive sia da parte della stampa che degli utenti. Consapevole di tutto questo, BANDAI NAMCO Inc. ha preso la decisione di dedicare maggiore tempo allo sviluppo di CODE VEIN per assicurarsi che il prodotto finale risponda alle aspettative espresse dai media e dagli appassionati.

“Finora CODE VEIN ha ricevuto un’enorme quantità di feedback positivi da fan entusiasti che hanno potuto vedere e provare le versioni in sviluppo del gioco”, ha dichiarato Hervé Hoerdt, vicepresidente marketing e digital di BANDAI NAMCO Entertainment Europe. “Consapevoli dell’ottima accoglienza ricevuta e nel tentativo di superare le aspettative dei fan, abbiamo preso la decisione di posticipare il lancio di CODE VEIN per migliorare ulteriormente il gioco. È stata una decisione difficile da prendere, ma speriamo che sia stata quella corretta, una volta che i giocatori potranno provare la versione finale!”

“Inoltre, non porteremo CODE VEIN alla Gamescom di quest’anno, mentre continueremo a lavorare sul gioco, ma sveleremo presto altre nuove opportunità in cui sarà possibile provarlo!”

Avventurati nel mondo post-apocalittico di CODE VEIN e svelane i segreti. I giocatori potranno creare il proprio personaggio e personalizzare la loro esperienza equipaggiando numerose armi, abilità e doni, così da scegliere il proprio stile di combattimento preferito o guadagnare un vantaggio decisivo. Saranno disponibili anche alcuni compagni controllati dall’IA per esplorare il mondo interconnesso, ognuno con le proprie caratteristiche e personalità.

CODE VEIN sarà disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PC tramite STEAM nel 2019.