Come sarà PS5 Pro? Eccola immaginata in alcuni render

Come sarà PS5 Pro? Eccola immaginata in alcuni render
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Sony prevede di rilasciare una versione Pro della sua PS5 non prima di un paio d'anni: negli scorsi mesi si parlava di 2023 o, in maniera ancor più plausibile, di 2024, quindi esattamente a metà cliclo di vita della attuale generazione di console. Al momento non ci sono molte notizie in merito a PS5 Pro, ma ecco come se l'è immaginata il designer Jermaine Smit, alias Concept Creator.

La PS5 Pro si mostra con un design diverso rispetto all'attuale modello: la console rimane "ben separata" in diverse zone, ma non ci sono i due led blu (sostituiti da una sola striscia centrale) sotto le paratie laterali, con quest'ultime decisamente più piccole ed "integrate" con tutta la scocca di PS5 Pro. Jermaine Smit ha pensato anche al DualSense, che presenta la stessa finitura della console.

Il designer ha pensato anche ad una ipotetica PS5 Slim (di cui non vi sono neppure rumor in merito): questa è praticamente una PS5 Pro "a metà", visto che presenta solo una delle due paratie laterali, una striscia led più lunga e, ovviamente, non dispone di lettore disco.

Ci teniamo a ricordare che si tratta semplicemente di render che provano ad immaginare la prossima console di Sony, per cui non è detto che il design finale di PS5 Pro sia simile a quanto visto.

Commenta