Giochi PS5

Il controller della PS5 “leggerà” le nostre emozioni mentre giochiamo?

Vincenzo Ronca

Una delle novità più attese nel mondo dei videogiochi e in particolare in quello delle console è il lancio della nuova PlayStation 5 da parte di Sony, il quale si verificherà entro quest’anno. Oggi parliamo delle ultime informazioni trapelate sul suo nuovo controller.

Gli ultimi dettagli emersi a proposito del DualShock 5 provengono da un brevetto depositato dall’azienda nipponica: nel documento è descritto come il controller potrebbe integrare dei particolari sensori in grado di valutare l’attività elettrodermica della cute (detta anche risposta galvanica della pelle) e la variazione della frequenza cardiaca. Questi due parametri sono molto utili per valutare lo stato emozionale e di stress del giocatore.

LEGGI ANCHE: 7 giorni con Edge Chromium

Il brevetto indica infatti che queste informazioni potrebbero essere usate per modulare il contesto di gioco in base allo stato dell’utente in tempo reale: questa attività si chiama biofeedback ed è già modestamente usata in contesti industriali, l’impiego in contesti gaming sarebbe una novità.

L’implementazione di questi particolari sensori avverrebbe attraverso un accessorio aggiuntivo al controller, questo suggerisce che l’ipotesi potrebbe concretizzarsi anche in un secondo momento rispetto al lancio della PS5 e del DualShock 5.

Via: Multiplayer.it