Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: Wild Hunt next-gen rimandati al 2022

Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: Wild Hunt next-gen rimandati al 2022
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Arriva un brutto colpo da parte di CD Projekt RED, la nota casa di sviluppo che ha dato i natali all'attesissimo Cyberpunk 2077. È stato appena annunciato il posticipo di due dei titoli più attesi per console di nuova generazione.

CD Projekt RED ha annunciato, attraverso il suo profilo Facebook, che le versioni di nuova generazione di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: Wild Hunt per console e PC sono state rimandate al 2022. Le ragioni dietro la scelta risiederebbero nei feedback ricevuti dai team di sviluppo che stanno lavorando ai giochi.

L'obiettivo che si è posta la casa di sviluppo è di lanciare la versione di nuova generazione di Cyberpunk 2077 entro marzo 2022, mentre The Witcher 3: Wild Hunt entro giugno 2022. Staremo a vedere se riuscirà a mantenere le nuove promesse.

Commenta