Cyberpunk 2077: l’ultimo update ha davvero migliorato le versioni PS4 e Xbox One? (video)

Federica Papagni

Con l’introduzione della patch 1.1, CD Projekt RED aveva pianificato di dare inizio al processo di risoluzione dei problemi del gioco su PS4 e Xbox One, senza però sapere che proprio l’aggiornamento di gennaio avrebbe introdotto un altro bug critico, che non permetteva di avanzare nella missione Down on the Street con Takemura durante l’olochiamata. Il team di sviluppo ha poi lestamente rilasciato un hotfix per risolverlo con l’aggiornamento 1.11.

Ma la domanda sorge spontanea: un vero e proprio rimedio è stato applicato? Digital Foundry ha cercato di dare una risposta a questo quesito all’interno della sua analisi tecnica. Dei concreti miglioramenti sono stati riscontrati su PS4, dove le immagini sono più nitide e il frame rate più stabile. Mentre, per quanto riguarda invece la macchina di Microsoft i cambiamenti in positivo non sembrano essere così evidenti: se da un lato abbiamo una maggiore nitidezza delle immagini, dall’altro la risoluzione e il frame rate, ad esempio, non pare abbiano ricevuto molti benefici dall’aggiornamento.

LEGGI ANCHE: Il settore dei PC sempre più in crescita grazie ai portatili

Nel player qui sotto vi mettiamo a disposizione il video YouTube completo che potete guardare per sapere ogni dettaglio dell’analisi portata avanti da quei maestri di Digital Foundry.

Video

  • Gieffe22

    “Dei concreti miglioramenti sono stati riscontrati su PS4,”

    Concreti= da assolutamente ingiocabile ad ingiocabile (20-22 fps di media conro 18-20, capirai, e nitidezza passata da 5 a 4 diottrie mancanti lol).

    In soldoni non hanno sistemato una fava. E’ solo un modo per dire al mondo che i dev ci stanno provando (fallendo miseramente per ora)