Cyberpunk 2077: i primi DLC gratuiti arriveranno già da inizio 2021

Vincenzo Ronca

L’attesa per conoscere e toccare finalmente con mano Cyberpunk 2077 sta davvero finendo, e e la sua casa di produzione, la CD Projekt Red ha scritto una lettera molto sentita alla sua community.

Oltre alle belle parole per celebrare il coronamento di ben 7 anni di sforzi, ne sono passati così tanti dal lancio del suo primo trailer, i creatori del gioco hanno esortato i futuri giocatori a tuffarsi nella nuova avventura e a tornare a confrontarsi dopo averla vissuta.

LEGGI ANCHE: si può acquistare PS5 entro Natale?

CD Projekt Red ha riferito di aver imparato dalle esperienze pregresse con Hearts of Stone & Blood e Wine e di aver in programma delle espansioni pianificate per il gioco. Inoltre, dettaglio ancor più interessante, ha riferito che già da inizio 2021 saranno disponibili i primi DLC gratuiti. Questi DLC, come accaduto per The Witcher 3, apporteranno nuovi dettagli e nuova linfa all’avventura di gioco.

Fateci sapere se siete tra coloro che tra pochissime ore potranno tuffarsi nel nuovo Cyberpunk 2077.

Fonte: Cyberpunk 2077 (Facebook)
  • Alex

    I DLC dovrebbero sempre essere gratuiti e non il mezzo per farti pagare più volte lo stesso gioco. Purtroppo il reale motivo per cui sono stati inventati é il 2°, sapendo che in molte teste, lo spendere a rate é percepito in modo distorto e non sempre focalizzato sull’importo totale (c’é chi non spenderebbe mai 10, ma sarebbe disposto a spendere 10 volte 1… e questo, a mio parere, é un problema serio, visto che molti speculatori ci basano il business).
    Cyberpunk é un gioco di cui si é parlato tantissimo. Se ne é abusato. Ci credete che mi sono già stufato di lui anche se non l’ho ancora visto dal vivo?
    Ve bè. Buona giornata a tutti!