Cyberpunk 2077 RTX ON è una gioia per gli occhi: eccolo a dettagli ultra su RTX 30

Lorenzo Delli

Tra i protagonisti dell’evento NVIDIA per la presentazione delle nuove schede video RTX 3090, 3080 e 3070 c’era anche lui, Cyberpunk 2077, il gioco più atteso della stagione. Tutte le volte che in rete se ne parla si ha il terrore di un altro rinvio, ma per il momento potete dormire sonni tranquilli.

Cyberpunk 2077, la nuova fatica di casa CD Projekt, farà largo uso delle tecnologie messe a disposizione da NVIDIA. Tra queste ci sarà anche la possibilità di sfruttare il ray-tracing. A tal proposito, il gioco è stato mostrato in azione su una RTX serie 30 (non è stato specificato quale) a settaggi grafici massimi in 4K. Letteralmente una gioia per gli occhi.

Tra l’altro il nuovo Action RPG in soggettiva di CD Projekt si presta particolarmente all’uso del ray-tracing. Le ambientazioni urbane ricche di neon, luci che filtrano fra i palazzi, riflessi di ogni genere e quant’altro, rendono ciò che si vede a schermo un vero spettacolo, se avete appunto la possibilità di giocarci con schede RTX (o su console next-gen?).

Ci sarà anche modo di sfruttare la tecnologia NVIDIA DLSS, che abbiamo visto di recente in azione sul port PC di Death Stranding. Sarà quindi possibile giocare in 4K sfruttando il particolare sistema NVIDIA basato su intelligenza artificiale che alleggerirà il carico di lavoro della scheda. Inoltre, ricorda NVIDIA, Cyberpunk 2077 sarà giocabile anche con GeForce NOW su PC, Mac, Shield TV, Android e Chromebook, e gli abbonati potranno contare su ray-tracing e DLSS. Ecco anche alcuni screenshot!

  • Federico98

    Che design!

    • Ciao Ciao

      Di cosa?
      Del gioco?

  • Ciao Ciao

    Bello ma ogni tanto qualche frame lag