Cyberpunk 2077 si prepara a fare il suo ritorno sul PlayStation Store

Cyberpunk 2077 si prepara a fare il suo ritorno sul PlayStation Store
Federica Papagni
Federica Papagni

L'esordio sul mercato mondiale di Cyberpunk 2077 è stato tutto fuorché pacato e tranquillo. Note e acclarate ormai le polemiche che si sono susseguite da allora a causa dei problemi di prestazioni che sono stati riscontrati sulle varie piattaforme di gioco, e che hanno comportato a pochi giorni dal lancio la rimozione del titolo dal PlayStation Store. Ora però CD Projekt Red ha annunciato il suo ritorno sul negozio digitale di Sony, che avverrà il 21 giugno 2021.

A seguito del riconoscimento da parte della società di sviluppo polacca della serie di problematiche presenti nella loro ultima fatica, sono stati molti i loro sforzi per apportare continui miglioramenti al titolo al fine di renderlo giocabile. Infatti, le varie correzione di bug e patch rilasciate nel corso dei mesi, l'ultima risalente ad aprile 2021, hanno senza dubbio risolto gran parte delle criticità.

Però, di perfezione ancora non è possibile parlare. Infatti, all'interno della dichiarazione rilasciata da Sony in virtù della riammissione nel suo store di Cyberpunk 2077, l'azienda ha espresso il seguente pensiero:

"SIE può confermare che Cyberpunk 2077 sarà rimesso in vendita su PlayStation Store a partire dal 21 giugno 2021. Gli utenti continueranno a riscontrare problemi di prestazioni con l'edizione PS4 mentre CD Projekt Red continua a migliorare la stabilità su tutte le piattaforme. SIE consiglia di giocare il titolo su PS4 Pro o PS5 per la migliore esperienza."

Questa mossa potrebbe quindi significare che CD Projekt sia riuscita a correggere abbastanza bug per soddisfare i livelli di garanzia della qualità di Sony, nonostante comunque vengano apertamente comunicati gli ancora persistenti problemi sui modelli standard di PS4.

Via: IGN

Commenta