Death Stranding 2 si farà? Norman Reedus rivela qualche anticipazione in un'intervista

Death Stranding 2 si farà? Norman Reedus rivela qualche anticipazione in un'intervista
Federica Papagni
Federica Papagni

Norman Reedus, l’attore che non solo dà il volto a Daryl Dixon in The Walking Dead (la cui ultima stagione è in corso su Disney+) ma anche a Sam Porter Bridges in Death Stranding, ha recentemente parlato di un possibile sequel del gioco realizzato da Hideo Kojima.

Riferendosi a questo progetto, Reedus ha infatti dichiarato le seguenti parole nell'intervista a AdoroCinema, sito partner di IGN Brasile:

"Penso che verrà realizzato un secondo Death Stranding.

Al momento siamo nelle fasi delle negoziazioni"

Questa rivelazione potrebbe fomentare i fan del gioco, nel cui futuro potrebbe iniziare a prendere forma l'eventualità di un Death Stranding 2 e quindi del proseguo della storia di Sam, anche se ad oggi delle conferme non sono ancora giunte.

Quel che è certo però è l'arrivo della Death Stranding Director’s Cut, la nuova versione del gioco che permetterà ai fan di godere di un'edizione rimasterizzata e ampliata per la console PS5 che sarà disponibile a partire dal prossimo 24 settembre.

Via: Eurogamer

Commenta