Death Stranding è più vicino del previsto e potrebbe avere uno strano legame con Akira (video)

Vezio Ceniccola

Hideo Kojima ne ha fatta un’altra delle sue. Dopo aver presentato un nuovo trailer per l’attesissimo Death Stranding – lo trovate a fine articolo – durante il TGS 2018, ha rivelato un piccolo particolare che potrebbe darci un indizio definitivo riguardo alla data d’uscita del gioco.

Secondo il celebre autore giapponese, lo sviluppo del titolo procede nei tempi stabiliti e la pubblicazione avverrà come pianificato. Ma non finisce qui, perché Kojima ha affermato che la data d’uscita sarà posta nello stesso anno in cui è ambientato Akira, famosissimo manga di Katsuhiro Ōtomo.

L’anno in questione è il 2019 e, a conti fatti, sembra una data molto probabile per l’arrivo sul mercato di Death Stranding, anche se potrebbe trattarsi della seconda parte dell’anno.

LEGGI ANCHE: Il mondo di Death Stranding è “chirale”

In ogni caso, anche se sappiamo ancora molto poco di questo misterioso titolo, non dovrebbe mancare molto alla sua uscita. Con Kojima è sempre difficile avere certezze, ma questa volta ci sentiamo più fiduciosi e ci aspettiamo di vederlo nei prossimi mesi.

Via: MultiplayerFonte: DualShockers