Death Stranding non è più esclusiva PS4, si farà anche su PC

Matteo Bottin

Death Stranding non sarà più una esclusiva PS4. Non strappatevi i capelli: per gli utenti PlayStation non cambierà nulla: le copie preordinate saranno giocabili e tutto andrà come previsto. Quello cambia è che arriverà una nuova versione, ovvero quella per PC.

Il gioco è stato infatti rimosso dalla lista delle esclusive PlayStation. Ma com’è possibile? A quanto pare il contratto firmato nello sviluppo di Death Stranding prevede una esclusiva PS4 solo per il mondo console (dunque niente Stadia?).

Se questa informazione può stupire i più, non si tratta di un fulmine a ciel sereno: nel lontano 2015 una FAQ dell’accordo era stata postata dal community manager di PlayStation (ora è stata rimossa, ma potete comunque leggerne una traccia qui). Nella FAQ era indicato espressamente che il gioco era una “esclusiva console” e che “[Death Stranding] arriverà anche su PC (dopo PS4)”.

LEGGI ANCHE: Apple a caccia di bug: iPhone “speciali” e grossi premi per i ricercatori di sicurezza

Non abbiamo però informazioni riguardo la versione PC: potrebbe arrivare un mese dopo il lancio come un anno dopo. Quello che “stupisce” è che in tutto questo tempo (dal 2015 a oggi) si è sempre parlato di Death Stranding come esclusiva PS4. Perché?

Via: EurogamerFonte: PlayStation