Death Stranding uscirà l’8 novembre su PS4, ecco il primo vero trailer gameplay!

Lorenzo Delli -

Death Stranding Uscita e GameplayDeath Stranding è sulla bocca di tutti da giorni. Anzi, dovremmo dire da anni, visto che oramai è stato annunciato da Kojima Productions e Sony Interactive Entertainment un bel po’ di tempo fa. Con una diretta Twitch che va avanti da ieri sera, Sony mostra finalmente al mondo il gameplay di Death Stranding annunciando anche la data di uscita ufficiale, l’8 novembre 2019. Il gioco ovviamente uscirà in esclusiva su PlayStation 4.

Se parte della trama era già stata delineata dai filmati e dalle immagini mostrate finora, rimaneva da capire quali fossero le meccaniche di gioco alla base dell’esperienza ideata da Kojima-San e colleghi. La sinossi era già trapelata qualche ora fa: “Sam Bridges dovrà affrontare un mondo trasformato dal Death Stranding. Trasportando ciò che rimane del futuro dell’umanità nelle sue mani, si imbarcherà in un viaggio per riunire il mondo oramai in frantumi”. Ed in effetti da quanto si vede nel filmato di gioco ci imbarcheremo in un vero e proprio viaggio controllando Sam Bridges, il personaggio interpretato da Norman Reedus. In realtà alcune cose della trama sono state svelate anche da questo filmato. La fisica quantistica e i viaggi nel tempo saranno parte integrante dell’esperienza di gioco. Nel video vediamo Sam muoversi tra le trincee della Prima Guerra Mondiale, imbracciando anche armi dell’epoca.

LEGGI ANCHE: Tutto su PlayStation 5

In generale poi avremo a che fare con un open world alquanto pericoloso, ma il vero problema è che non sempre i pericoli sono ben visibili. Nel filmato si vedono per la prima volta quelli che sembrano dei veri e propri combattimenti, non con i nemici “invisibili” ma con altri avversari ben più tangibili che indossano strane tute gialle. Sam si difende con calci e pugni, ma non sappiamo se avrà modo di usare anche altre armi contro questo genere di avversari.

Vediamo anche tutta una serie di soluzioni per affrontare l’esplorazione del mondo di gioco che presenta ambientazioni naturali con rilievi, gole da superare, corsi d’acqua, città abbandonate e quant’altro. E ci sono anche i mezzi di trasporto! Già nel trailer E3 2018 avevamo intravisto una motocicletta, ma ora vediamo Sam guidarla attraverso una delle tante praterie che si troverà a percorrere. Rivediamo poi la particolare scala retrattile che Sam utilizza per superare gole e canyon o per scalare altezze modeste. Il trailer comunque mostra una valanga di novità e l’unico modo per scoprirle tutte è goderselo con estrema calma. Ecco la versione sottotitolata in italiano!

Death Stranding Gameplay Trailer