Destiny 2: il 21 novembre inizia la gara al primato mondiale con l’apertura della nuova incursione

Lorenzo Delli

Come forse saprete, la nuova espansione di Destiny 2, Oltre la Luce, è disponibile già da qualche giorno. Tra pochissimi giorni, il 21 novembre 2020 alle 19:00 ora italiana in punto si aprirà la prima Incursione di questa espansione, La Cripta di Pietrafonda.

E oramai è diventata una tradizione: quando si apre una nuova incursione, mai affrontata da nessun giocatore, scatta la gara al primato mondiale. Varie squadre, appartenenti a clan di tutto il mondo, si sfideranno per riuscire a portare a termine con successo La Cripta di Pietrafonda, ovviamente in diretta su Twitch e altre piattaforme gaming.

Ci sono anche delle regole stabilite da Bungie per riuscire ad accaparrarsi il primato mondiale, delle vere e proprie restrizioni che elenchiamo qui di seguito:

  • La modalità Contesa costringerà i giocatori a portarsi a 20 livelli di Potere al di sotto del livello del boss per 24 ore.
  • Il Potere del manufatto sarà disattivato durante la modalità Contesa.
  • 1230 di Potere è l’obiettivo della squadra come livello massimo per tutti gli scontri.
  • Avere Potere superiore a 1230 non fornisce vantaggi nello scontro finale.
  • I giocatori che completano l’incursione prima delle 18:00 del 1° dicembre potranno acquistare la giacca dell’incursione di Europa, tramite le Ricompense di Bungie del Bungie Store.

Se volete farvi un’idea di cosa significhi la gara al primato, date un’occhiata al video sottostante! Qui invece trovate il nostro unboxing della Collector’s Edition.