Devil May Cry 5 è qui: ancora più cafone, ancora più bello e probabilmente anche più divertente

Devil May Cry 5 è qui: ancora più cafone, ancora più bello e probabilmente anche più divertente
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Sul palco di Microsoft stasera c'è stato spazio anche per Capcom, che ha tirato fuori dal cilindro niente meno che Devil May Cry 5, il nuovo capitolo della serie action a base di demoni, spacconate e armi di ogni genere.

Abbiamo già anche le prime info a riguardo direttamente da Capcom. Devil May Cry 5 farà il suo debutto su Xbox One, PS4 e PC Windows a partire dalla primavera del 2019. Dopo 10 anni dall'ultimo capitolo, Hideaki Itsuno e il suo team sono tornati per concludere la saga.

Sono passati diversi anni (in gioco) dal quarto capitolo, e la minaccia dei demoni, a lungo dimenticata, è tornata. L'invasione è iniziata tramite un albero demoniaco, nella città di Red Grave. A intervenire sarà Nero, alleato di vecchia data di Dante, al momento sprovvisto del suo braccio demoniaco fonte dei suoi poteri. Nero si dirigerà a Red Grave City a bordo di un ignorantissimo van con un'insegna LED "Devil May Cry" a fianco di Nico, una sua "collega".

Il tutto è spinto dal motore grafico proprietario RE Engine, lo stesso di Resident Evil 7. I risultati raggiunti da Capcom li potete vedere nella gallery sottostante. E non perdetevi il divertentissimo trailer di annuncio!

Devil May Cry 5 - Trailer

Devil May Cr 5 - Screenshot

Commenta