Chiariamo qualche dubbio su Dishonored: La morte dell’Esterno (video)

Giorgio Palmieri

Il mondo dei DLC standalone sta prendendo sempre più piede: proprio oggi è giorno di rilascio dell’atteso Uncharted: L’Eredità Perduta, mentre, tra qualche settimana, avremo modo di mettere le mani su Dishonored: La morte dell’Esterno.

Di cosa si tratta? Del punto di partenza perfetto per scoprire il mondo di Dishonored? Di un seguito vero e proprio? Nello specifico, stiamo parlando di un’avventura originale a se stante, che ha come protagonista Billie Lurk, un personaggio amato dai fan e giocabile per la prima volta, con l’impossibile compito di uccidere una figura divina.

La morte dell’Esterno riporta i giocatori nell’impero delle isole, con panorami mozzafiato, livelli intricati e sistema di combattimento brutale tipici della serie. Con un nuovo personaggio giungono anche un nuovo set di abilità soprannaturali, armi letali e potente equipaggiamento, che vi permetterà di trasformarvi nell’assassina perfetta. E grazie al tratto distintivo di Arkane Studios, potrete nuovamente scegliere la via del dolore o dell’indulgenza. La scelta spetta solo a voi.

Scoprite di più sul nuovo capitolo della saga stealth nel nuovo video pubblicato da Bethesda, con filmati di gioco inediti e commenti esclusivi del direttore creativo Harvey Smith. Vi informiamo che Dishonored: La morte dell’Esterno sarà pubblicato il 15 settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC al prezzo di 29,99€.